Utente 451XXX
Buonasera Gentili Dottori,
sto assumendo venlafaxina 37,5 e olanzapina 2,5 da circa un anno per un episodio depressivo seguito ad un lutto in famiglia.
da circa una settimana soffro di dispepsia e vomito....il medico di base mi ha consigliato plasil....ma ancora non vedo molti risultati e permane una nausea molto forte....chiedevo se i farmaci antidepressivi possano causare gastrite o se sia piuttosto rilevante la componente ansiosa anche nei problemi di stomaco....
grazie mille

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Nicolazzo

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
20% attualità
16% socialità
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

tra gli effetti indesiderati degli antidepressivi del tipo a lei prescritto i disturbi gastrointestinali sono tra i più frequenti, ma in genere durano qualche giorno per poi ridursi, oltrettutto la dose da lei assunta è decisamente bassa al di sotto del range terapeutico, se i disturbi non tendono a ridursi in breve tempo dovrebbe ricontattare il medico che la sta curando,

Saluti
Dr G. Nicolazzo
Specialista in Psichiatria
Psicoterapeuta

[#2] dopo  
Utente 451XXX

Grazie Gentile dr Nicolazzo,
quindi secondo lei i farmaci che assumo per la depressione sono sotto il range terapeutico quindi dovrei sentire lo psichiatra....sono molto preoccupata per i problemi gastrici ...la prossima settimana dovrò fare una gastroscopia...

[#3] dopo  
Dr. Giuseppe Nicolazzo

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
20% attualità
16% socialità
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Venlafaxina 37.5 mg , una la giorno è come già detto sotto il range terapeutico, l'Olanzapina non ha indicazione ufficiale nel disturbo depressivo se non Bipolare,

Saluti
Dr G. Nicolazzo
Specialista in Psichiatria
Psicoterapeuta