Utente 426XXX
Buongiorno, soffro di ansia generalizzata da circa 3 anni, ho fatto cura con sertralina 200 mg, poi 100 da un anno, 3 mesi fa la situazione è peggiorata tanto che mi sono recata presso un neurologo psichiatra, mi ha consigliato di togliere completamente attraverso un processo graduale (1/2 per 10 giorni, 1/2 giorni alterni, poi sospendere) affiancando la psicoterapia.
Dopo tutto ciò sono passati circa 6, 7 giorni e sto malissimo, ho confusione, senso di sbandamento, disturbi visivi, nausea, capogiri, debolezza e crampi muscolari.
La mia domanda è: può essere che si sono ripresentato nuovamente i sintomi della malattia o altro?
Sono davvero sotto shock e agitata.
Ringrazio vivamente chi mi risponde.
La mia domanda è:

[#1]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Non è ben chiaro perché ai sintomi di ricaduta è stata sottratta alla terapia provocando così un ulteriore peggioramento.


È una ricaduta che va trattata in modo adeguato e non come è stata affrontata sinora.


Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it
https://www.facebook.com/francescoruggiero.it/

https://wa.me/3908251881139

[#2] dopo  
Utente 426XXX

La ringrazio per la risposta.
Sto davvero molto male e non so come comportarmi, mi può dare un consiglio gentilmente?

[#3]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Deve fare una nuova visita psichiatrica per una introduzione terapeutica appropriata
https://www.facebook.com/francescoruggiero.it/

https://wa.me/3908251881139

[#4] dopo  
Utente 426XXX

Voglio smettere di assumere farmaci, non appena smetto sto di nuovo male, è quello il problema...

[#5]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Il problema è che ha un pregiudizio verso la terapia e chi la cura la asseconda, per cui fa delle ricadute e poi deve per forza riprendere la terapia.
https://www.facebook.com/francescoruggiero.it/

https://wa.me/3908251881139

[#6] dopo  
Utente 426XXX

Salve dottori, dopo la visita il mio psichiatra ha ritenuto opportuno prescrivere un' altra terapia: zarelis 37.5 mg al mattino e la sera resilient 83 mg.
Ho letto che il resilient cura il disturbo bipolare, io soffro di ansia generalizzata, non capisco il perché mi ha prescritto questo farmaco.
Ho paura che tutti questi farmaci creano dipendenza e non ne esco più fuori.
Non è troppo pesante come cura?
Grazie a chi risponderà.