Ansia e attacchi di panico con vari sintomi

Buongiorno volevo chiedervi un parere mi sento impazzire apparte gli attacchi di panico che mi tormentano ho ogni giorno sintomi diversi che mi fanno preoccupare tutto è iniziato giovedì sera mentre facevo attività fisica dopo un pasto pesante mi è venuto un dolore al centro del petto che tendeva a spostarsi verso lo stomaco perché mi è venuta un indigestione il giorno dopo ho avvertito costantemente fastidio alla bocca dello stomaco ed è durato per 2 giorni dopo di che lunedi mi sono svegliata con tutto il lato sinistro della faccia addormentato poi dopo qualche ora si è esteso su tutta la faccia fino a scomparire poi ho iniziato ad avertire dolore alla gambe ed è scomparso poi dolore alla mandibola in più mi sento debole è sparito anche quello ieri la vista era un po' offuscata ma oggi va meglio e da qualche minuto sto provando fastidio alla tempia sinistra non ne posso più sto impazzendo vorrei un consulto per sapere se tutti questi sintomi che mi compaiono giorno per giorno ma poi se ne vanno sono sintomi di forte stress e ansia o di qualcosa a livello patologico.
Grazie in anticipo e scusate il disturbo.
[#1]
Dr. Paolo Carbonetti Psichiatra, Psicoterapeuta 2,9k 179
Lei soffre di ansia generalizzata e di attacchi panico. E' quindi molto probabile che i sintomi fisici che avverte dipendano dall'ansia. E' però opportuno che lei consulti uno specialista psichiatria, il quale, in quanto medico-chirurgo, sarà in grado di escludere eventuali patologie concomitanti.

Dr. Paolo Carbonetti
Specialista in Psichiatra
Specialista in Psichiatria Forense
Viterbo-Terni-

[#2]
dopo
Utente
Utente
Patologie concomitanti riguardanti sempre l'ansia o altri aspetti?
[#3]
dopo
Utente
Utente
Inoltre volevo aggiungere che tutti questi sintomi non hanno durata continuo la sera e la notte fino alla mattina va tutto bene come se niente fosse invece si accentua molto il pomeriggio...
[#4]
Dr. Paolo Carbonetti Psichiatra, Psicoterapeuta 2,9k 179
Il dubbio da lei espresso, parlando di "qualcosa a livello patologico" , è che possa esserci qualcosa non dovuto all'ansia. E' per questo che le ho consigliato di consultare un medico psichiatra. Ma lo stesso suo medico di base sarà in grado di rassicurarla.

Dr. Paolo Carbonetti
Specialista in Psichiatra
Specialista in Psichiatria Forense
Viterbo-Terni-

[#5]
dopo
Utente
Utente
Ho consultato vari medici e tutti mi hanno rassicurato che questi disturbi sono sicuramente collegati ad un livello di stress e ansia purtroppo vorrei fare degli accertamenti ma in questo periodo di emergenza sanitaria non è possibile e volevo sapere se per lo meno possono c'entrare con l'ansia tutti questi sintomi che avverto che fortunatamente anche se sono molti tendono a sparire dopo un po' di tempo per esempio la notte e maggior parte della mattina mi sento bene mi vengono in alcuni tratti della giornata...

Cos'è l'ansia? Tipologie dei disturbi d'ansia, sintomi fisici, cognitivi e comportamentali, prevenzione, diagnosi e cure possibili con psicoterapia o farmaci.

Leggi tutto

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test