Disturbo bipolare di tipo 2

Buongiorno,
Sono qui per chiedere un parere, in quanto da poco mi è stato diagnosticato un disturbo bipolare di tipo 2.

La diagnosi mi ha lasciato un po' perplessa ma sto cercando di fidarmi, rendendomi conto che avendo una malattia del genere è facile mostrare rifiuto.

Sono sotto cura farmacologica, vengo da una crisi depressiva piuttosto profonda, iniziata a metà gennaio.

Quello di cui ho paura, lo dico francamente, è che la terapia sia troppo pesante.

Mi rendo conto di avere troppi pregiudizi a causa di cure errate subite da anni dai miei familiari, quindi ho serie difficoltà a fidarmi.

Avere un vostro parere, potrebbe, spero, aiutarmi a fidarmi di più.

La mia terapia al momento consiste in Zoloft 50 mg, Neurontin 300 mg e quetiapina 25 mg.
Per un totale di 6 compresse al giorno, che in seguito dovrei aumentare.

Se poteste darmi un feedback sarebbe per me di grande conforto.

Vi ringrazio
[#1]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 35k 860 226
La domanda precisa quale è ?

Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Visite e Consulti Skype : "Studio Psichiatrico Pacini"

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie per la risposta.
La domanda è se la terapia farmacologica appare adeguata al disturbo diagnosticato, o se sovrabbondante, non avendo alcuna competenza in materia, mi sarebbe d'aiuto avere dei feedback a riguardo.
[#3]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 35k 860 226
Dunque, non ha specificato i dosaggi però, ha specificato solo il dosaggio delle singole compresse o capsule e un numero di capsule totali che non ci dice niente.

Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Visite e Consulti Skype : "Studio Psichiatrico Pacini"

[#4]
dopo
Utente
Utente
Probabilmente mi sono spiegata male, mi spiace, rimedio adesso.
Zoloft 50 mg + neurontin 100 mg
Al mattino
Neurontin 100 mg dopo pranzo
Neurontin 100 mg prima di cena
Quetiapina 25 mg prima di dormire.
[#5]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 35k 860 226
Sono dosi minime, anzi a queste dosi è anche probabile che non ci sia una gran risposta.

Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Visite e Consulti Skype : "Studio Psichiatrico Pacini"

[#6]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio per la risposta.
Le auguro una buona serata.

Il disturbo bipolare è una patologia che si manifesta in più fasi: depressiva, maniacale o mista. Scopriamo i sintomi, la diagnosi e le possibili terapie.

Leggi tutto

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio