Prima assunzione zoloft

Gentili Dottori,
gradivo un vostro ulteriore parere riguardo all’accaduto di stamattina.

Ieri ho avuto appuntamento col mio psichiatra che mi ha prescritto per ansia, disturbo da attacchi di panico e lieve depressione dell’umore 13 gocce di EN mattino e sera (che già prendevo da anni) più Zoloft la sera, da prendere gradualmente a bassi dose fino ad amare e arrivare a 100mg.

Ieri sera per la prima volta in vita mia ho assunto Zoloft con dose di 25 mg.
Avevo paura a prenderlo pensavo che mi causasse qualcosa di strano o brutti effetti collaterali.
Io soffro da quando ho L età di meno di 1 anno di sincopi.
Sono molto iocoondriaca.
Stamattina mi sono svegliata con tachicardia, forte sensazione di calore sono andata in panico mi sono sentita agitata ero anche a casa da sola quindi ero ancora di più spaventata, e sono svenuta.
E io svengo a modi convulsione con rilassamento vescica e rigidità arti.
Sono svenuta che ero già sdraiata.
Secondo voi puoi essere che io non tollero lo Zoloft e mi fa svenire?! ! ! Il mio psichiatra ha detto che me lo sono causata da sola con i pensieri che avevo di svenire e il mio subsconsio ha creato una riluttanza al farmaco, e lui dice di continuare a prenderlo percve non è il farmaco che fa svenire, e di cercare di creare un abitudine al farmaco nell organismo affinché lo accetti.
Ma io ora sono terrorizzata di prendere ancora il farmaco stasera e di venire aiutatemi vi prego
[#1]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 41.1k 1k 63
[#2]
Dr.ssa Franca Scapellato Psichiatra, Psicoterapeuta 3.9k 196 21
Quelle che descrive sono convulsioni psicogene simil-epilettiche su base ansiosa, lo "svenimento" è un'altra cosa. Lo zoloft non dà assolutamente questi sintomi, l'autosuggestione purtroppo sì.

Franca Scapellato

[#3]
dopo
Utente
Utente
Grazie per le risposte.
Dottoressa Scapellato, non saprei dirle con certezza se quando svengo sia quella la causa di cui soffro. In quasi 26 anni di neurologi e Encefalogrammi non mi ha mai dato nessuno questa diagnosi.
Sicuramente sono consapevole di agitarmi a tal punto che autosuggestiono il mio cervello e sono molto impressioniabile.
[#4]
Dr.ssa Franca Scapellato Psichiatra, Psicoterapeuta 3.9k 196 21
È solo la descrizione del sintomo, che potrebbe somigliare a una crisi epilettica, ma non lo è. Lo svenimento su base emozionale è una sincope vaso vagale.

Franca Scapellato

[#5]
dopo
Utente
Utente
Ah ok ora ho capito, la ringrazio molto dottoressa proverò a stare più tranquilla per quanto mi è possibile e proseguire questa terapia con zoloft sperando che il periodo di assestamento del farmaco passi in fretta.
Allergia ai farmaci

Allergia ai farmaci: quali sono le reazioni avverse in seguito alla somministrazione di un farmaco? Tipologie di medicinali a rischio, prevenzione e diagnosi.

Leggi tutto