Benzodiazepine per 2 anni, rischi? come smetterle??

Buongiorno, durante il covid preso tra il 2021 e il 2022, ho iniziato ad avere attacchi di panico notturni, appena mi addormento mi sveglio di soprassalto con tachicardia e ansia e cosi va avanti per tutto il tempo in cui cerco di riprendere sonno, mi risveglio di scstto e tutto ricomincia.
Ho iniziato il tranquirit 10 gocce prima di dormire e mi hanno aiutato.

Ho cercato di ridurle anche perché le prendo ormai da piu di 1 anno o comunque quasi 2 anni.
Quando però arrivo a 2 gocce gli attacchi ritornano.

Ci sono rischi di alzhaimer ho letto con l’uso prolungato, come faccio a smetterle?
Cos altro posso prendere per questi attacchi di panico??
Sono preoccupata!
Spero possiate aiutarmi
[#1]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 43.5k 990 248
Ma cosa le impedisce di andare da un medico per farsi visitare e dare una cura ?
Cos'altro può prendere ? Se è un disturbo di panico, quello che normalmente si usa per un disturbo di panico.
Il resto sono i soliti fraintendimenti sul meccanismo del panico, su inutili letture in rete di cui si capisce solo la parte allarmante senza rapportarla al contesto.

Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Libri: https://www.amazon.it/s?k=matteo+pacini

[#2]
dopo
Utente
Utente
Perché il mio medico mi dice: se con le gocce non ti vengono questi attacchi prendile. Quindi non so se comunque é una cosa giusta visto l’uso prolungato e volevo un altro parere!
Può darmi un consiglio? Grazie.
[#3]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 43.5k 990 248
Ma gli attacchi non vengono tenuti a bada dalle gocce, le gocce tolgono inizialmente solo il timore che vengano. L'uso prolungato ha poco senso. Il fatto che non le riesca a scalare è legato al fatto che la suscettibilità all'allarme di tipo "Panico" è sempre latente.
Però va fatta la diagnosi, e poi le saranno indicate le terapie possibili.

Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Libri: https://www.amazon.it/s?k=matteo+pacini

[#4]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 41.1k 1k 63
Si presume che il suo medico non sia uno psichiatra al quale può fare riferimento per trattare la sintomatologia in modo appropriato.

https://wa.me/3908251881139
https://www.instagram.com/psychiatrist72/

[#5]
dopo
Utente
Utente
Oggi sono stata dal mio medico, mi ha detto che posso continuare a prendere 3 gocce di tranquirit la sera se queste riescono a tenere sotto controllo l’ansia e gli attacchi di panico che mi vengono la notte e che 3 gocce non vanno neanche a influire sulla parte cerebrale, inizierò un percorso dallo psicologo per parlare della mia ansia vediamo se possono aiutarmi
[#6]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 43.5k 990 248
Non intravedo in questo una strategia definita. Soprattutto non è stata proposta una cura antipanico. E per giunta è stata rassicurata sull'effetto cerebrale di 10 gocce.... o 3 gocce o quello che siano. La domanda è di matrice ansiosa, così facendo si rinforzano le tendenze a porsi problemi che non sussistono per poi cercare rassicurazione.

Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Libri: https://www.amazon.it/s?k=matteo+pacini

[#7]
dopo
Utente
Utente
Buona sera, ho prenotato una visita dallo psicologo e spero possa aiutarmi.
Nel frattempo mi hanno consigliato di prendere 3 gocce di tranquirit e alcune ore prima prendere Laila in pastiglie, cosi da scalare le gocce e prendere solo le Laila.
Potrebbe essere una giusta soluzione?
[#8]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 43.5k 990 248
Non c'è una cura antipanico.
Non capisco sinceramente il senso, in generale, di dover prendere qualcosa per scalare questo numero peraltro minimo di gocce.

Non deve chiedere qui conferma o meno di terapie date, o di consigli che non è chiaro se corrispondano a terapie.

Ci deve essere un motivo per cui sta evitando di andare da un medico e farsi valutare.

Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Libri: https://www.amazon.it/s?k=matteo+pacini

[#9]
dopo
Utente
Utente
Non sono mai andata da uno specialista perché il mio medico ha sempre detto che sono ansiosa fin da piccola e non ho mai pensato di aver bisogno di uno specialista perché sono cose minime, per cui mi ha dato queste gocce e basta
Non so cosa sia una cura antipanico
[#10]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 43.5k 990 248
Non mi pare che gli attacchi di panico siano una cosa minima, poi vanno diagnosticati.
Quindi se è ansiosa fin da piccola... dov'è il nesso col fatto che non la visiti uno specialista ?
Una cura antipanico infatti non è cosa che debba sapere Lei, è la cura che si usa nel disturbo di panico, se è quello. Ma qui manca tutto: diagnosi e terapia.

Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Libri: https://www.amazon.it/s?k=matteo+pacini

Ansia

Cos'è l'ansia? Tipologie dei disturbi d'ansia, sintomi fisici, cognitivi e comportamentali, prevenzione, diagnosi e cure possibili con psicoterapia o farmaci.

Leggi tutto