Pudore e calo desiderio sessuale

Buongiorno, vi scrivo perchè in seguito alla nascita di nostra figlia, mia moglie ha subito un calo significativo del desiderio sessuale e vive com maggior pudore la pratica sessuale. Altra cosa abbastanza singolare è il fatto che fin dalla fine dell'allattamento (ormai ben sette anni fa) non ha più provato piacere atrraverso la stimolazione dei suoi seni arrivando addirittura a nasconderli e a tenerseli coperti con le mani (ricordo che prima della maternità riuscimmo a raggiungere un orgasmo una volta che mi dedicai esclusivamente a stimolargi con la bocca i i capezzoli).
La domanda che vorrei porre è dunque questa: Per quali motivi la gravidanza può causare l'inibizione del desiderio sessuale e che rapporto può avere specificamente con i seni?
Grazie per l'attenzione
[#1]
Dr.ssa Angela Pileci Psicologo, Psicoterapeuta, Sessuologo 19,6k 494 46
Gentile Utente,

tutto il periodo che riguarda gravidanza e puerperio sono momenti molto delicati per una donna.
A parte gli ormoni, provi ad immaginare cosa accade in termini di immagine corporea ad una donna.

Inoltre dover accudire i figli inevitabilmente cambia le priorità e il desiderio sessuale cala molto frequentemente.

Ha provato a parlarne serenamente con Sua moglie?

Dott.ssa Angela Pileci
Psicologa,Psicoterapeuta Cognitivo-Comportamentale
Perfezionata in Sessuologia Clinica

[#2]
Dr. Giuseppe Santonocito Psicologo, Psicoterapeuta 13,7k 292 190
Gentile utente, in seguito alla nascita dei figli, è abbastanza frequente una riorganizzazione dell'assetto di coppia, e ciò può includere il desiderio e l'attività sessuale. A volte più dalla parte dell'uomo, a volte più da parte della donna.

Sarebbe utile almeno riconoscere l'esistenza della difficoltà fra voi due, come le suggerisce la collega, e da non escludere una consulenza psicologica di coppia.

Cordiali saluti

Dr. Giuseppe Santonocito - Psicologo Psicoterapeuta
Specialista in psicoterapia breve strategica
www.giuseppesantonocito.it

[#3]
dopo
Utente
Utente
Gentile Dottoressa, la gravidanza risale ad otto anni fa. Escludo anche che sia la bambina che abbia alterato gli equilibri: nostra figlia cresce benissimo ed è molto serena, così come il nostro rapporto con lei, aggiungo anche che la accudiamo entrambi in egual misura.
Com mia moglie ho parlato e lei ha negato tali cambiamenti oppure, non potendo negare le evidenze, ha affermato che si tratta di avvicendamenti normali, cosa però a cui stento a credere. Cerco comunque di usare sempre toni sereni e pacati con lei, di farla sentire a suo agio e desiderata ma purtroppo non ho la bacchetta magica per influire sui suoi desideri ma ottengo solo che la mia frustrazione aumenti.
Grazie nuovamente,
[#4]
Dr. Antonio Vita Psicologo, Psicoterapeuta 708 23 52

Gentile Utente,

Conosco il problema, ma non sempre questo calo del desiderio nel coniuge, e specialmemnte nella donna, dopo aver partorito, è sempre imputabile alle stesse cause.
Spesse volte quello che si evidenzia in una donna non è uguale a quello che si evidanzia in un'altra. Occorre una psicoterapia incentrata sulla persona, sugli aspetti consci e soprattutto su quelli inconsci.
Nell'incopnscio, soprattutto, si annidano più frequentemente le cause di questo fenomeno sessuale che può incrinare i rapporti di coppia.

Occorre affidarsi ad uno psicoterapeuta.

Cordiali saluti e molti auguri.

Dott. Antonio Vita
62019 - Recanati (Mc)
antonio.vita@psicovita.it
sito web: www.psicovita.it



[#5]
Dr. Giuseppe Santonocito Psicologo, Psicoterapeuta 13,7k 292 190
>>> Escludo anche che sia la bambina che abbia alterato gli equilibri: nostra figlia cresce benissimo ed è molto serena, così come il nostro rapporto con lei, aggiungo anche che la accudiamo entrambi in egual misura.
>>>

No, non si tratta di questo. Non credo sia stata la bambina ad aver alterato gli equilibri, ma più verosimilmente la vostra percezione riguardo alla nascita della piccola. La differenza è sottile, ma sostanziale.

Cordiali saluti

Gravidanza: test, esami, calcolo delle settimane, disturbi, rischi, alimentazione, cambiamenti del corpo. Tutto quello che bisogna sapere sui mesi di gestazione.

Leggi tutto

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test