Malessere, fame, stanchezza, nervoso.

Salve. Scrivo in seguito ad un problema grosso che nn mi lascia più vivere.
Sto passando un periodo molto strano, in cui mi sento poco bene è sempre senza forze.
Ho sempre una sensazione di malessere, stanchezza, sono molto pallida e accuso vari sintomi tra cui accavallamento del battito cardiaco, tachicardia, dolori alle braccia, sudorazione, vista sfuocata e tremore.
A dicembre sono stata portata al pronto soccorso in seguito ad un attacco di panico. Non faccio uso di nessun tipo di calmanti se non semplicemente con una tisana.
In aggiunta a tutto ciò, ho anche un aumento dell'appetito notevole in quanto mangio veramente tanto e non registro alcun aumento di peso, anzi il contrario. L'ho come la sensazione che il mio corpo mi chieda determinati alimenti come latte, biscotti, cioccolato. E una volta aver finito di mangiare la sensazione passa, ma dopo poco É come se non avessi mangiato niente e mi sento di nuovo lo stomaco vuoto e inoltre l'umore è instabile! Fatico molto di più nel fare palestra, in questa settimana ho fatto solo lunghe passeggiate perché la mattina non ho le forze e ho un buco enorme allo stomaco!
Aggiungo anche ciclo non regolare e molto intenso e da due mesi ad ora ho notato che é più duraturo (7-8 giorni) a differenza di prima (4 giorni)
A dicembre ho fatto una visita cardiologica, andata bene, mi è stato riscontrato solo di avere extrasistole.

Da cosa è dovuto tutto questo? Come poter colmare questo senso di fame costante che non mi permette più di vivere serena? Perché ho la sensazione di dover mangiare soprattutto dolci per stare meglio? Grazie in anticipo!
[#1]
Dr. Carla Maria Brunialti Psicologo, Psicoterapeuta, Sessuologo 14,3k 446 103
<<A dicembre ho fatto una visita cardiologica, andata bene, mi è stato riscontrato solo di avere extrasistole.

Cara ragazza,
quale la causa dell'extrasistole? cosa dirse il Cardiologo?


<<Da cosa è dovuto tutto questo? Come poter colmare questo senso di fame costante che non mi permette più di vivere serena? <<

Una buona visita da un interinista e/o dal Suo medico di famiglia la ha fatta? con quale esito?

Dr. Carla Maria BRUNIALTI
Psicoterapeuta perfezionata in Sessuologa clinica, Psicologa europea.
www.linkedin.com/in/brunialtisessuologaclinica/

[#2]
dopo
Utente
Utente
Salve!
Per quanto riguarda il cuore, la visita era tutta perfetta. Mi ha chiesto se in famiglia altre persone soffrono di extrasistole ei ha detto che può esser sia per un motivo di genetica ma anche di sviluppo.
Non ho ancora fatto nessuna visita. In settimana ho le analisi della tiroide. Può esser legato tutto alla tiroide? Oggi non ho avuto molta voglia di fare attività fisica, ho preferito riposarmi e anche oggi ho avuto molta fame soprattutto di cose dal sapore dolce e zuccherato. Cosa può esser? Ho provato a resistere senza mangiare vari tipi di alimenti (latte,cioccolato,biscotti) ma pur facendo altro non riuscivo a colmare questo buco allo stomaco e se non faccio "rifornimento" il mio corpo reagisce come se fosse stato in carestia, e quindi ho la vista sbiadita, tremore, pressione bassa.
[#3]
Dr.ssa Valeria Randone Psicologo, Sessuologo 17,4k 316 668
"Ho provato a resistere senza mangiare vari tipi di alimenti (latte,cioccolato,biscotti)"

Gentile Utente,
La diagnosi deve essere differenziale: medicina e psicologia vanno a braccetto e non si può andare a tentoni.

I cibi da lei indicati, sembrano "cibi regressivi" , che evocano necessità di cura e di rassicurazioni....


Escluse le cause organiche della tachicardia e della fame eccessiva, si procederà con la disamina di quelle psichiche, con l'ausilio di un nostro Collega

Cordialmente.
Dr.ssa Valeria Randone,perfezionata in sessuologia clinica.
https://www.valeriarandone.it

[#4]
dopo
Utente
Utente
Quindi cosa mi consiglia di fare? Perché ho questo costante senso di fame soprattutto di cose dolci come quelle elencate in precedenza? Per quanto riguarda il latte, come me bevo un goccino potrei arrivare a berne un litro intero, così come spremute di arance.. È tanto strana come cosa?
[#5]
Dr.ssa Valeria Randone Psicologo, Sessuologo 17,4k 316 668
Medico e psicologo.
Diagnosi e terapia.

Online non si può fare ne l'una ne l'altra..
[#6]
Dr. Carla Maria Brunialti Psicologo, Psicoterapeuta, Sessuologo 14,3k 446 103
#2.
Attenda l'esito degli esami del sangue.
Ci sentiamo

Saluti cordiali.
[#7]
dopo
Utente
Utente
Salve dottoressa
Purtroppo non riesco a capire che cosa stia succedendo al mio corpo.
Ho provato a stare senza mangiare cose zuccherate ma provo una sensazione di stanchezza e di giramento di testa.
Come ingerisco zuccheri mi ripiglio.
Non ho registrato ancora nessun aumento di peso nonostante mi sia divorata tantissime cose
Oggi subito dopo aver fatto una mega merenda (biscotti, coca cola, pizza e bombolone) mi sono misurata subito la glicemia e il valore era a 86.
Cosa ne pensa?
[#8]
Dr. Carla Maria Brunialti Psicologo, Psicoterapeuta, Sessuologo 14,3k 446 103
Tenga conto che sta ancora aspettando le analisi della tiroide (#2), dopo di che immagino tornerà dal Suo medico e gli esporrà tutto il corredo di sintomi di cui ci ha parlato.
Anche in #7 pone tante domande che riguardano il Suo corpo, e dunque la domanda
<<Cosa ne pensa?<<
La deve rivolgere al suo medico.

Saluti cordiali.

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio