La cosa che non mi capacita è il fatto che apparentemente non ho un motivo

Salve, sono una ragazza di 20 anni, l'anno scorso verso gli ultimi giorni di giugno ho cominciato ad assumere la pillola anticoncezionale perché ho l' ovaio micropolicistico. A distanza di qualche giorno sono stata costretta a sospende la pillola perché mi ha causato ansia attacchi di panico e depressione, sono stata così per circa 4-5 mesi. Fortunatamente dopo aver consultato un neurologo che mi ha assegnato dei medicinali, daparox e alprazolam, col tempo sono stata meglio. Ora a distanza di un anno sono di nuovo nella stessa situazione, fortunatamente non eccessiva come lo scorso anno, ma che non mi fa vivere tranquillamente. Durante la notte mi sveglio con tachicardia e tremori, anche durante la giornata è così, qualsiasi cosa stia facendo, all'improvviso mi prende questo senso di nervosismo, tremore e tachicardia. Cosa mi consigliate? Non so più che fare...e la cosa che non mi capacita è il fatto che apparentemente non ho un motivo per l'ansia. Vi ringrazio per il tempo perso per il mio messaggio. Spero di avere presto una risposta. Distinti saluti.
[#1]
Dr. Armando De Vincentiis Psicologo, Psicoterapeuta 7,2k 220 111
gentile ragazza c'è l'opportunità di rivalutare la diagnosi,
ma per questo problema gli specialisti di elezione sono psicoterapeuta e psichiatra per l'aspetto farmacologico.
saluti

Dr. Armando De Vincentiis
Psicologo-Psicoterapeuta
www.psicoterapiataranto.it
https://www.facebook.com/groups/316311005059257/?ref=bookmarks

[#2]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio. Saluti

Cos'è l'ansia? Tipologie dei disturbi d'ansia, sintomi fisici, cognitivi e comportamentali, prevenzione, diagnosi e cure possibili con psicoterapia o farmaci.

Leggi tutto

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test