Paura delle vertigini

Buonasera,
vi illustro la mia situazione.

In seguito ad un episodio di vertigini, ho sviluppato una forte paura che lo stesso potesse ripresentarsi e da allora nonostante so, per via di parecchi esercizi che ho fatto per verificare se effettivamente fossero presenti, che non ho disturbi dell'equilibrio, ho sempre paura possano ritornare da un momento all'altro e quest'ansia mi fa sentire come se fossi instabile, spesso questa sensazione sfocia in attacchi di panico, e questo mi sta limitando parecchio.

In realtà non capisco piu però se è solo un fattore d'ansia o se questo senso di instabilità ce l'ho davvero, nonostante faccia spesso qualsiasi prova per verificare il mio equilibrio, che sembra perfetto, ma vado a letto con la paura e mi sveglio con la paura e dopo un po inizio a sentirmi instabile, come se pendessi da un lato e qualsiasi oscillazione sento nei movimenti la riconduco a quello.

Secondo il vostro parere la paura di sentirsi instabile puo' creare davvero questa sensazione, puo essere un fattore ansioso, io sono una persona molto suggestionabile.

Grazie in anticipo per la risposta.
[#1]
Dr. Armando De Vincentiis Psicologo, Psicoterapeuta 7,2k 226 108
è abbastanza frequente che si impianti l'ossessione che possa ripetersi un malessere già avuto in passato. La posizione di automonitoraggio fa si che ci si ponga in una condizione di ansia anticipatoria e di "costruirsi" gli stessi sintomi.
può essere necessario un aiuto professionale

Dr. Armando De Vincentiis
Psicologo-Psicoterapeuta
www.psicoterapiataranto.it
https://www.facebook.com/groups/316311005059257/?ref=bookmarks

[#2]
Dr. Alberto Vignali Psicoterapeuta 1
Buonasera,
è proprio tipico dei disturbi d'ansia e degli attacchi di panico tenere di rivivere la stessa sensazione, controllare che non si riverifichi e tenere che quella sensazione causata dal panico sia invece originata da un problema organico.
Quindi le suggerisco di svolgere una psicoterapia che in breve tempo dovrebbe aiutarla a superare il problema.

Dr. Alberto Vignali
Psicologo Psicoterapeuta
Rimini - Pesaro

[#3]
dopo
Utente
Utente
grazie mille per le risposte, quindi anche continuare a sentire la sensazione è dovuto all'attenzione che gli presto e al controllarmi insistentemente?
Saluti.

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio