Utente 131XXX
salve, sono una donna ho 33 anni e circa 1 anno fa ho iniziato ad avere dolori alla spalla dx ho fatto una rmn ed il risultato sindrome da impigement,l'ortopedico ha ritenuto necessario effetuare un infiltrazione e da allora è iniziato il mio calvario bruciori e dolori diffusi x tutto il corpo li ho curati con medicinali x nevrite e la situazione è migliorata ma ad oggi o dolori alternati a bruciori alla spalla sx (ho cambiato spalla) con contrattura muscolare dei trapezi dolori cervicali e dorsali ho efettuato rmn cervicale e lombare (il mal di schien è costante) ed il risuato lievi protusioni c5-c6 3 l3-l4 e l4-l5 (con lieve pressione radicolare) mi sono rivolta ad un fisiatra il quale ritiene che abbia la fibromialgia dopo avermi visitato con la palpazione dei tender point (dolorabilità escusivamente su trapezi,pettorali e lombari) mi ha prescritto cybalta, miorilassanti.. ho difficoltà ad accettare qs diagnosi anche perchè mi sono informata e dei sintomi della fibromialgia oltre a dolori e parastesie alle scapole soffro solo di sonno leggero e quindi mal di testa, colon irritabile,cistiti,vertigini, depressione, ecc nn ne ho... ammetto di essere una persona ansiosa e sensbile ed ho avuto un anno ricco di emozioni...
le cosa pensa mi devo rivlgere ad un reumatologo x conferma della diagnosi, ne conosce uno a roma dove vivo... ora sto effettuando fisio terapia x la contrattura muscolare e posturale x la scoliosi e rettilizzazione della cervicale con scarsi risultati... ma nn accetto di dover prendere antidepresivi ho troppa paura... grazie x l'attenzione

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Signora,

non abbia timore ad assumere il cymbalta perchè non è un farmaco tossico. Anche i miorilassanti che Le hanno prescritto vanno bene. Oggi è stata considerata l'efficacia anche di un'altra classe di farmaci, a parte il gabapentin e il pregabalin che sono degli antiepilettici, e sono i dopaminoagonisti.
Le consiglio comunque una visita reumatologica.
Stia tranquilla e serena.

Cordiali saluti ed auguri
Dr. Antonio Ferraloro