Utente 240XXX
Gentili Dottori, circa dieci giorni fa ho avuto per qualche giorno dolore al seno destro, in particolare nella parte esterna, accompagnato da un senso si calore,pesantezza, tensione e forti fitte notturne sotto il capezzolo.Il disturbo è regredito 3 o 4 giorni fa anche grazie all'utlilizzo delle bustine di Oki, ma ora è tornato, non sotto forma di dolore, ma solo di tensione nella stessa zona del seno e lungo la fascia che lo costeggia,quella vicino all'ascella per capirci..Al tatto sento solo le solite ghiandole mammarie più turgide e leggermente più grandi. Non ho perdite dal capezzolo nè arrossamenti o altro.Aggiungo che assumo contraccettivi orali e che ho un caso di carcinoma mammario in famiglia, mia madre.Di cosa si tratta secondo voi? Vi ringrazio in anticipo.Saluti.

[#1] dopo  
Dr. Silvio Antonio Marino

24% attività
0% attualità
4% socialità
RAVENNA (RA)
BOLOGNA (BO)
SAN LAZZARO DI SAVENA (BO)
CESENA (FC)
ROSETO DEGLI ABRUZZI (TE)
NOVI DI MODENA (MO)

Rank MI+ 28
Iscritto dal 2011
Gentile paziente,

in parte si è già risposta da sola: "...Al tatto sento solo le solite ghiandole mammarie più turgide e leggermente più grandi..."

Il dolore e la tensione mammaria sono quasi sempre espressione della stimolazione ormonale della ghiandola che nel corso dei mesi e degli anni non è mai uguale a se stessa, anche se come nel suo caso in parte "regolata" dall'assunzione degli estro-progestinici, e che qualche volta può essere talmente forte da necessitare di antinfiammatori.

Solitamente le patologie tumorali, specialmente nelle fasi iniziali, non danno sintomi.

Detto questo alla sua età, se no lo ha già fatto, è consigliabile comunque cominciare a controllare il seno per escludere lesioni concomitanti.

Cordiali saluti.
Dr. Silvio Antonio Marino
Specialista in Ginecologia e Ostetricia
Diagnostica e Chirurgia della Mammella

[#2] dopo  
Utente 240XXX

La ringrazio gentile dottor Marino. Ho effettuato la mia prima eco mammaria a marzo dello scorso anno, esito negativo. Effettuerò la prossima a breve, ma nel frattempo cercavo spiegazioni ai miei sintomi, la ringrazio per avermele fornite. Cordiali saluti.

[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
>>ho avuto per qualche giorno dolore al seno destro, in particolare nella parte esterna>>

Ha avuto traumi alla colonna cervicale ?

>> ho un caso di carcinoma mammario in famiglia>>

-chi ? A che età ( prima o dopo i 50 anni) .Se del seno il tumore era mono o bilaterale?
-casi di carcinoma dell'ovaio ( famiglia sino alle cugine di I°) ?

Legga intanto


http://www.senosalvo.com/approfondimenti/i%20dolori%20al%20seno.htm

https://www.medicitalia.it/minforma/senologia/34-cura-sintomo-dolore-mammario-tensione-mammaria.html

http://www.senosalvo.com/approfondimenti/dolore%20al%20seno...di%20competenza%20ortopedica.htm

Talvolta anche la semplice scelta di un reggiseno adeguato può essere utile, per quanto possa sembrare paradossale

https://www.medicitalia.it/minforma/senologia/15-reggiseno-strumento-diabolico-salute.html

Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#4] dopo  
Utente 240XXX

Gentili Dottori, volevo informarvi, anche per chi ha un problema come il mio, che ho effettuato l'ecografia mammaria annuale, dalla quale non è emerso assolutamente nulla di anomalo, il medico che l'ha effettuata ha ricondotto i miei sintomi a fenomeni extra-mammari ed effettivamente può essere così dato che in questo periodo dell'anno, tutti gli anni, ho dolori alla schiena e alle ossa in generale. Rispondo al gentilissimo Dottor Catania dicendo che il carcinoma mammario nella mia famiglia ha colpito mia madre all'età di 48 anni, era monolaterale e al primo stadio. Non ci sono invece casi di carcinoma dell'ovaio. Mi permetto di chiederle, come mai mi ha fatto queste domande? C'è maggiore probabilità di ammalarsi di tumore al seno se si sono avuti in famiglia casi di carcinoma dell'ovaio e se il cancro mammario di un famigliare di primo grado colpisce prima della menopausa ed è bilatertale? Grazie per la vostra disponibilità, cordiali saluti.

[#5] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005