Utente 279XXX
Salve vorrei un Vs consulto, mi sono sottoposta ad una visita senologica durante la quale mi era stato riscontrato un nodulo al seno sx e quindi la dott.ssa mi consigliò di fare una eco mammaria bilaterale-
di seguito Vi riporto il referto:
l'indagine ecografica mostra mammelle con prevalente rappresentazione della componente ecogena fibroghiandolare, in retroareolare ed ai QSE d'ambo i lati. detta componente ecogena appare inomogenea per l'intercalarsi di zolle ipoecogene adipose e per una fine micronodularità ipoecogena (microcistica).
Millimetriche formazioni cistiche sono sparse d'ambo i lati, di dimensioni comprese tra i 2mm e i 6.2mm.
A dx in periareolare supero-esterna si rilevano 3 formazioni cistiche tendenti al conglomerato (10.8x6.5mm). Omolaterlmente in sede periareolare superiore si evidenzia una formazione disomogenamente ipoecogena di 26x10mm. All'UQInt si apprezza formazione prevalentemente ipoecogena di 11.5x6mm.
Lieve ectasia duttale in retroareolare.
Adenomegalia ascellare bilaterale non sospetta (a sx 15mm, a dx 8mm)
Si consiglia RM con Mdc.

Referto RM con Mdc:

normale spessore dei piani cutanei senza segni di retrazioni patologiche.
struttura mammaria con prevalenza della componente fibroghiandolare, ad aspetto disomogeneo, in ambo i lati.
dopo mdc e v. si rileva a dx:
in corripondenza della UQE-QIE, presenza di area pseudonodulare, del diametro max di circa 2 cm, in sede profonda, quasi contigua alla fascia pettorale. Tale area mostra modica e disomogenea impregnazione. La corrispondente curva di enhancement presenta profilo di tipo III ("Wash-out"). Utile accertamento diretto.
A sx, dopo mdc e v., non si apprezzano segni significativi di alterazioni dell'enhancement a significato patologico.

a gennaio dovrò fare l'agoaspirato ecoguidato.

in famiglia presenza di carcinoma mammario lato materno.

E' opportuno aspettare fino a gennaio?

Grazie


[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Aspetti a "fasciarsi la testa" perchè la Risonanza Mammaria talvolta, si fa per dire, "vede di più di quello che c'è.

http://www.senosalvo.com/approfondimenti/quando_perche_fare_RMM.htm

L'approfondimento diagnostico tramite l'agobiopsia è necessaria in considerazione della familiarità.

https://www.medicitalia.it/minforma/senologia/70-agobiopsia-mammella.html

Non saprei a distanza dirle se il tempo d'attesa per l'esame sia eccessivo.
Certamente lo è sul piano psicologico.

Cominci anche per il rischio familiare ad occuparsi della prevenzione primaria
(alimentazione + attività fisica)

Segua

https://www.medicitalia.it/salvocatania/news/2253/FERMI-TUTTI-La-dieta-anticancro-si-rimangia-le-regole

https://www.medicitalia.it/salvocatania/news/90/L-attivita-fisica-riduce-il-rischio-di-morire-prematuramente-soprattutto-per-tumore-e-infarto

Ci aggiorni se lo desidera

Salvo Catania
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 279XXX

La ringrazio per la sua cortesia, la terrò informato sui risultati dell'agoaspirato.

cordiali saluti

[#3] dopo  
Utente 279XXX

Buon giorno Dottore,
la volevo aggiornare.
Il gg 8/1 ho fatto l'agoaspirato come richiesto, solo che il dottore che ha eseguito l'esame ha prelevato il liquido di un nodulo presente nell'area sovraereolare dx e non di quello indicato nella RM (del diametro max di circa 2 cm, in sede profonda, quasi contigua alla fascia pettorale) perchè ecograficamente non riusciva a visualizzarlo.

di seguito Le riporto i risultati di quello effettuato:
negativo per cellule maligne.
quadro citologico compatibile con fibroaenoma in displasia mammaria. (c2).

Vorrei un suo parere per i risultati che Le ho indicato e se devo fare ulteriori controlli per quello visualizzato nella RM.

Cordiali saluti

[#4] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Non saprei cosa risponderle.

Se mi chiede del nodo agoaspirato l'esito è di benignità.

A distanza non si può aggiungere un ulteriore contributo.

Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com