Utente 327XXX
Buongiorno,
La ringrazio per la precedente risposta e le chiedo ancora quanto è vera l'affermazione riportata in "progetto oncologia" dove si dice: " Le fasi della progressione che precedono il carcinoma duttale in situ sono rappresentate dall’iperplasia duttale florida e dall’iperplasia duttale atipica ...",
questo perché mi hanno riscontrato in biopsia eseguita con mammotome una iperplasia florida.
Grazie.

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Secondo me non lo sa nessuno quali siano le fasi della progressione (^__^)

A noi ci interessa di più sapere che la lesione incrementa (di poco) il Rischio

Legga in fondo a questo articolo

https://www.medicitalia.it/minforma/senologia/64-fattori-indicatori-rischio-carcinoma-mammario.html
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com