Utente 335XXX
Buonasera.

Ho 36 anni, sono alla 30^ settimana di gravidanza e tutto sta procedendo bene.

E' dall'estate scorsa che soffro un pò di ipocondria. In particolare, sono ossessionata dal mio seno e da eventuali noduli che possono essere presenti. Premetto che lo scorso luglio ho eseguito un'indagine prima citologica e poi istologica su un nodulo presente nel seno sinistro poi, fortunatamente, risultato un fibroadenoma (come d'altronde anche la mia senologa mi aveva comunque preventivato).

Sono andata a farmi visitare dalla senologa 3 volte negli ultimi tre mesi perché palpandomi spesso il seno mi sento sempre nuove formazioni e ne sono terrorizzata. Anche l'ultima volta, il 28 dicembre scorso, la dott.ssa mi ha detto di stare tranquilla perché durante la gravidanza il seno cambia notevolmente e le ghiandole si ingrossano. Dopo un breve periodo di tranquillità adesso sono di nuovo agitata perché avverto una formazione nel quadrante superiore del seno destro laddove inizia il tessuto ghiandolare. Secondo lei devo di nuovo andare dalla mia dottoressa oppure posso effettivamente stare tranquilla ed aspettare con calma la prossima visita pianificata per novembre 2014?

Grazie mille.

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Il seno in gravidanza è strutturalmente complesso e la palpazione non è agevole per noi figuriamoci se eseguita dalla stessa paziente.

Ovviamente non posso sapere se la situazione sia sovrapponibile a quella riscontrata nel corso dell'ultima visita.

Se apprezzasse qualcosa di nuovo precauzionalmente una visita è indicata.

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 335XXX

Grazie per la celere risposta.

Seguirò il Suo consiglio.

Cordiali saluti