Utente 198XXX
Mia mamma nel lontano 95 si è operata di carcinoma ovarico con asportazione di utero e ovaia. Da allora sta bene non ha mai avuto casi di recidiva sin nessun altro luogo del corpo

ora come fanno tutte le donne fa controlli regolari al seno e oggi ha ricevuto questa diagnosi


"Seno A struttura fibro adenosica bilateralmente a destra a carico del QSE formazione nodulare a margini netti e regolari con singolo polo vascolare al color Doppler di circa 7x4 mm compatibile per fibroadenoma, utile valutazione clinica e controllo a 3 mesi.
Non segni da ectasia duttale.Regolare il tessuto sottocutaneo e la fascia pettorale
Non segni da alterazioni del cavo ascellare bilateralmente

Linfondo fibroadiposo del cavo ascellare destro (circa 25mm) e del sinistro di circa 12mm"

la dottoressa gli ha detto che non dovrebbe essere niente, ma visto i precedenti e visto che purtroppo la sorella di mamma se ne andata dopo una lunga lotta a cancro al seno ha detto di andare da un senologo e di valutare tra tre mesi con nuova eco.

Che ne pensate? da 1 a 10 quanto è giusto essere preoccupati?

in attesa di risposta le porgo i miei più distinti saluti

[#1] dopo  
Dr. Massimiliano Bortolini

20% attività
0% attualità
0% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 20
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Il fibroadenoma è una patologia benigna del tessuto connettivo della mammella, che non fa parte del parenchima ghiandolare mammario proprio, ma ne costituisce la sua struttura.
E' ben identificabile all'esame ecografico e non ha strette indicazioni all'intervento chirurgico se non in alcuni casi particolari (ad esempio crescita veloce, alterazione del profilo mammario, lesione dolorosa, dimensioni importanti).
Il controllo a tre mesi è un'indicazione corretta anche per valutarne la velocità di crescita.
Dr. Massimiliano Bortolini

[#2] dopo  
Utente 198XXX

la ringrazio quindi possiamo vivere la cosa tranquillamente senza ansia e che non c'è da preoccuparsi?

[#3] dopo  
Dr. Massimiliano Bortolini

20% attività
0% attualità
0% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 20
Iscritto dal 2013
A mio avviso, il radiologo che ha evidenziato questa piccola lesione ha espresso un parere molto favorevole. In linea di massima, non mi preoccuperei.
Dr. Massimiliano Bortolini

[#4] dopo  
Dr. Attilio Leotta

24% attività
8% attualità
16% socialità
LAMEZIA TERME (CZ)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2012
Concordo con quanto già detto dal Collega Bortolini
La lesione,tenuto conto degli aspetti ecografici e della sua età, non deve preoccupare anche se ritengo utile un controllo periodico come già le è stato suggerito.
Dr. ATTILIO LEOTTA