Utente 344XXX
Salve, sono una mamma di 26 anni vi scrivo perché ho dei piccoli dubbi riguardo al mio seno. Già da parecchi anni faccio dei controlli annualmente perché ho dei fibrodenoma, da 15mm, 9mm e 15mm, avendo un seno molto fibroso. Ultimo controllo fatto il 26 Febbraio, dopo qualche mese mi sono accorta palpando la mammella destra di avere non un linfonodo, nel palpare me la sento dura e dolente, visto che sono passati 2 mesi e c'è l'ho ancora sono andata dal mio dottore e mi ha visitata dicendomi che potrebbe essere una mastite. Mia figlia a 19 mesi e solo per un mese l'ho allattata come può essere mastite?? Martedì 7 luglio o l'eco per vedere meglio la situazione. Voi che ne pensate?? Spero in una vostra risposta. Cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Da quanto scrive è improbabile che si tratti di mastite e non certo per le ragioni da Lei addotte perchè si può avere una mastite anche al di fuori dell'allattamento specie se si è fumatrici.

Ci aggiorni dopo gli approfondimenti programmati.

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 344XXX

Grazie mille per la vostra rapida risposta, vi chiedo un' altro parere visto che proprio ieri sera ho notato che da entrambi i seni schiacciandoli mi fuoriesce un liquido biancastro e appiccicoso, so che in gravidanza esce questo liquido che si chiama colostro. Non mi spiego il motivo di questa perdita. Ancora grazie della vostra disponibilità.

[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Anche un modesto aumento della prolattina e anche a distanza dalla gravidanza può provocare la sintomatologia, ma occorre la visita per una conferma.
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com