Utente 402XXX
Buon pomeriggio,
cinque anni fa mi sono sottoposta alla mia prima ecografia al seno ed è stato individuato un nodulo ovalariforme di 6,6 mm di diametro nel quadrante supero-esterno sinistro e un'altra formazione analoga ovalariforme di 12 mm di diametro nel quadrante supero-esterno destro. E' stato effettuato un agoaspirato nella mammella destra e l'esito è stato: reperto come da fibroadenoma (C2).
Da quel giorno, mi sono sottoposta dapprima a controlli semestrali, vedendo che la situazione rimaneva invariata, i controlli sono diventati annuali, fino all'ultimo del 30/11/2015.
L'ecografia mammaria ha rilevato come di consueto i noduli e il diametro di ognuno è rimasto invariato.
Il medico radiologo però, al contrario degli altri controlli, mi ha consigliato di prendere appuntamento con il chirurgo per l'asportazione di quello più "grande". Ho chiesto spiegazioni sul perchè avrei dovuto far rimuovere un nodulo così piccolo e mi è stato risposto che sarebbe meglio rimuoverlo, considerando che purtroppo durante l'autopalpazione non riesco a sentirlo, potrebbero esserci delle modificazioni e non me ne accorgerei.
Ora Le chiedo dottore, crede che sia una motivazione valida per sottopormi all'operazione?
La ringrazio in anticipo per il tempo che vorrà concedermi.
Cordiali saluti.

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Se ci sono dubbi diagnostici concordo con l'ecografista sull'indicazione all'intervento o meglio ancora su una agobiopsia ecoguidata mammaria.

Ma se non ci sono dubbi e la diagnosi di fibroadenoma è certa non è giustificata l'indicazione

Legga
https://www.medicitalia.it/minforma/senologia/68-fibroadenoma-devo-operare.html

Tanti saluti
Salvo Catania

Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 402XXX

Dottore La ringrazio molto per la Sua risposta e per l'articolo che mi ha consigliato.

Buon lavoro, un caro saluto.

Sara

[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Grazie a Lei
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com