Utente 404XXX
Salve dottori, da circa due mesi sto avvertendo un dolore continuo al seno destro.

premetto che a ottobre avevo avuto un problema con i linfonodi delle ascelle, in entrambe a seguito della ceretta si erano formati due grossi noduli che però con una cura antibiotica si erano assorbiti.

poi arriva gennaio e inizio ad accusare un forte dolore al seno destro, nella parte esterna, che si espande al braccio, alla schiena (circa slla scapola destra) e al collo, il mio medico mi ha riscontrato una neurite intercostale e mi ha dato una terapia per rimuovere l'infiammazione.

sono stata bene un paio di giorni poi appena finito il ciclo il dolore si è ripresentato.

Sono una persona molto ansiosa e ovviamente penso al peggio, ieri sono andata dalla mia ginecologa che con la palpazione non ha riscontrato nulla, ma ha ammesso pure lei di non essere esperta nell'ambito del seno.

ho un ecografia programmata, ma essendo di genetica propensa al tumore al seno mi sto facendo prendere molto dal panico e il dolore non mi aiuta.

cosa potrebbe essere?

Grazie, Sara

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Stia assolutamente tranquilla. Da quanto scrive non c'è nulla di sospetto in senso oncologico ed è sufficiente una verifica-controllo con il curante in caso di persistenza della sintomatologia

1) E' probabile che si tratti di una mastalgia extramammaria, concordando con il suo medico

2) Legga

Dolori al seno
https://www.medicitalia.it/minforma/senologia/72-dolori-seno-mastalgia-mastodinia.html

http://www.senosalvo.com/approfondimenti/cura_sintomo_dolore_mamario.htm

http://www.senosalvo.com/approfondimenti/dolore%20al%20seno...di%20competenza%20ortopedica.htm

Tanti saluti
Salvo Catania
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 404XXX

La ringrazio molto, davvero esaustivo e rapido nella risposta.

Ad ogni modo farò un ecografia sperando di non riscontrare nulla di diverso da quello che ha detto lei.

Poi da ieri sera ho la scapola e il collo completamente bloccati, secondo mia madre è uno strappo e il medico mi ha comunque prescritto un altra scatola di NEURABEN che era il farmaco che l'altra volta mi aveva fatto stare meglio.

Grazie ancora, Sara

[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Infatti

MASTALGIA EXTRAMAMMARIA
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#4] dopo  
Utente 404XXX

Dottore il dolore persiste e anche l'ansia.. Domani ho ecografia ma sono tanto preoccupata.. Ho paura di essere già in uno stadio avanzato di tumore e che quindi tutti i vari dolori alla schiena, al collo, al fegato siano tutte metastasi.. Sento il seno in tensione e mi fa male il braccio pur non sentendo noduli se non una specie di gonfiore interno.. Però se fosse davvero neurite intercostale il farmaco avrebbe iniziato a fare effetto mentre nel mio caso il dolore peggiore.. Ho paura di aspettarmi il peggio!

[#5] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
"Ma mi faccia il piacere", Le risponderebbe Totò (^___^)

Ci aggiorni se lo desidera dopo visita-ecografia
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com