Utente 306XXX
Buonasera sono una ragazza di 27 anni. A fine giugno ho avuto febbre accompagnata da virus intestinale ed in più un leggero rigonfiamento all'ascella destra con dolorini fastidiosi. Ho fatto cortisone da 1mg per 4 giorni dopo di che si è sgonfiata ma il dolore è continuato a persistere. Mi sono poi decisa di fare (a metà Luglio) visita senologica + ecografia .E' stata la prima volta. E' risultato quanto segue(ero al II° giorno di ciclo mestruale):

-corpi mammari ad ecostruttura dismogenea di tipo fibroghiandolare compatibilmente con l'età della paziente. Bilateralmente si evidenziano molteplici ectasie e subcentimetriche formazioni cistiche, ecograficamente suggestive di mastopatia fibrocistica. Al QSE di dx si evidenzia la presenza di una formazione ovalare con diametro pari a 1 cm priva di segnale vascolare allo studio eco color doppler ecograficamente compatibile con fibroadenoma. Controlateralmente a livello retroareolare del QII si evidenzia formazione ovalare di 1 cm di medesima natura rispetto alla precedente. Nela norma lo strato retroghiandolare e muscolare. Nel cavo ascellare di destra si evidenziano subcentimetrici linfonodi a morfologia conservata ecograficamente di natura reattiva. Non linfoadenomegalie controlateralmente. ...
L'oncologo che mi ha visitata ha detto che il dolore è riconducibile ad una mastite e che alle ragazze della mia età può capitare. Sto meglio ma ancora non del tutto. Sto facendo terapia di Fasecalm compresse e gel. Per quanto riguarda i fibroadenomi devo ricontrollarli tra 4 mesi. Vorrei un parere ulteriore. Ringrazio anticipatamente.

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Da quanto descrive non c'è nulla di sospetto o preoccupante in senso oncologico. Ovviamente un controllo clinico (= visita) per rifare il punto della situazione dopo ecografia di controllo è indicato

Tanti saluti
Salvo Catania
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com