Utente 471XXX
Buonasera, chiedo un breve consulto a Voi prima di recarmi dal mio medico di base. La scorsa settimana mi sono svegliata con una forte cistite (sarà la seconda volta nella mia vita), con forte bruciore e spasmi a seguito della minzione. Due giorni dopo verso sera ho cominciato ad avvertire un lieve dolore al fianco destro ma niente di insopportabile, fino a quando nella notte il dolore si è intensificato, tanto da darmi nausea e non sono riuscita a prendere sonno. La crisi è poi passata ma ora, a distanza di 3 giorni mi ritrovo con:
- bruciore durante la minzione e lievi spasmi
- dolore al fianco destro che a volte si acuisce. Faccio fatica a stare sdraiata o seduta; va e viene come se fossero vampate e si irradia a volte fino all’addome.
- stanchezza
- inappetenza
Sto prendendo il Cistiflux mattina e sera ma ha solo leggermente calmato la cistite.
Vi ringrazio in anticipo.

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettrice,

la sintomatologia riferita potrebbe far pensare ad una risalita dell'infiammazione al rene destro ma ora bene sentire o risentire in diretta sempre il suo urologo di fiducia.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com