Utente 437XXX
Salve dottori, grazie anticipatamente per le vostre risposte.
Sono una ragazza di 21, con peso normale, da circa 1 anno soffro di cistite batterica e ora sono in cura con l'urologo che mi ha fatto seguire una cura a base di integratori.
Però da un po' di tempo a questa parte quello che ho notato è stato che durante la notte mi alzo circa 4 volte per andare in bagno.
Premetto che durante il giorno fra acqua e tisane bevo veramente tanto e bevo anche fino a prima di chiudere occhi per addormentarmi.
La mia più grande preoccupazione è che si possa trattare di cistite interstiziale perché noto che spesso quando mi si riempie la vescica perché bevo tanto e devo aspettare per trovare in bagno comincio a sentire sensazione di formicolio alla vescica , per il resto però non ho nessun altro sintomo .
Ovviamente ne parlerò anche al mio urologo.
Tra gli esami effettuati oltre l'urocoltura che evidenziava e.coli , ho effettuato anche ecografia dalla quale è risultato tutto perfetto. Mi chiedevo se dovevo effettuare altri esami.
Grazie mille per la vostra attenzione e cordiali saluti.

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettrice,

il primo consiglio che possiamo darle è quello di ridurre l'assunzione di liquidi, tisane comprese, prima di coricarsi, mentre è bene mantenere una buona idratazione durante la giornata.

Tra le indagini richieste è stato fatto anche un uroflussogramma registrato con controllo dell'eventuale residuo vescicale post-minzionale?

Comunque ora risenta in diretta sempre il suo urologo di fiducia e poi, se lo desidera, ci riaggiorni.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com