Utente 478XXX
Cari dottori torno a scrivervi in quanto mi sento molto abbattuto, in pratica ho fatto un intervento per varicocele di 2 grado tramite scleroembolizzazione e i dottori sono passati attraverso il braccio destro, ora sono passati quasi 3 mesi e da ieri ho iniziato ad avvertire le stesse sensazioni del pre-intervento. Sensazione di calore, prurito e senso di pesantezza al testicolo operato. È possibile una recidiva in meno di tre mesi?

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

certo che è possibile!

Bisogna ora sentire o risentire in diretta il medico o il team medico che hanno fatto la scleroembolizzazione e con lui rivalutare la sua attuale e particolare situazione.

Nel frattempo, se desidera avere informazioni più dettagliate su questo particolare ma complesso tema andrologico, le consiglio di consultare, se non ancora fatto, anche l’articolo da me pubblicato sempre sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

https://www.medicitalia.it/minforma/urologia/388-varicocele-fare-problemi.html

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
Utente 478XXX

Il mio dottore dice che se l'intervento è andato bene e l'ecodoppler lo ha dimostrato è impossibile che ritorna dopo 2 mesi e mezzo... Non capisco... questa settimana faccio un altro ecodoppler e vediamo come va.

[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Segua le indicazioni che riceverà in diretta e, se lo desidera, ci riaggiorni.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com