Utente 428XXX
Salve dottori, da sempre mi sono accorto con quasi tutte le partner, che se ho un rapporto sessuale al giorno, non sempre riesco a raggiungere l'orgasmo,mentre quando ne ho uno ogni 3 - 4 giorni e in quei giorni non mi sono minimamente masturbato riesco a venire ma non sempre! Capita che a volte non riesco a raggiungere l'orgasmo neanche dopo 3-4 giorni nei quali non ho completamente eiaculato. Con la masturbazione da solo invece ci riesco sempre e quando voglio. Come è possibile? Ho parlato con un urologo qualche giorno fa e mi ha detto di non masturbarmi più completamente o quasi se ho una partner fissa, gli ho esposto anche il fatto che a volte in passato esageravo con la masturbazione e lui mi ha spiegato che ci può essere una correlazione tra masturbazione eccessiva ed eiaculazione ritardata. Mi ha consigliato di non praticarla più se ho una partner fissa e che col tempo non masturbandomi più, mi verrà naturale raggiungere l'orgasmo tramite rapporto, è solo questione di abitudine.

Che ne pensate?

[#1] dopo  
Caro signore,
eiaculazioni patologiche come le sue in assenza di patologia organica evidenziabile sono di origine psicologica. Senta uno psicologo, poichè, con tutta la stima possibile per il collega i consigli funzionano zero.
Dr. Giorgio Cavallini
http://www.andrologiacavallini.it
http://www.morbodilapeyronie.altervista.org/
www.azoospermia.altervista.org