Utente 497XXX
Salve a tutti, ho 16 anni ed ho un problema con il mio pene, in pratica, sono circa 2 anni che ho il glande perennemente pieno di macchie di colore bianco e dall'odore nauseabondo, il tutto mi provoca un forte prurito e arrossamento di tutto il glande, ho notato che alla base del glande lungo il cerchio c'è una striscia di colore bianco come se fosse attaccata al glande. Premetto che il mio pene solo quando non è in erezione riesce ad "aprirsi" in erezione per niente. Nonostante i miei continui lavaggi il problema rimane. Ho notato tra l'altro che dopo aver urinato per i primi 10/15 minuti successivi basta che faccio un minimo sforzo, come ad esempio sedermi e l'ultima fuoriesce da sola. Cosa mi consigliate di fare?

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile giovane lettore,

in questi casi, senza una valutazione clinica diretta, è impossibile formulare una risposta corretta, cioè capire la causa del suo problema e dare quindi una indicazione su quali passi successivi fare sia a livello diagnostico ma soprattutto terapeutico.

Bisogna, a questo punto, consultare in diretta il suo medico di famiglia e poi , se da lui indicato, anche un esperto andrologo.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com