Utente 470XXX
buongiorno dottore,a mio fratello, 57 anni, a seguito di un PSA a 8 e riscontro di un nodulo di 8mm e' stata fatta una biopsia con 12 prelievi dove e' stata trovata una cellula sospetta e quindi deve rifare la biopsia per sicurezza,vorrei sapere se eventualmente visto che riguarda solo un prelievo su 12,l'eventuale tumore e' circoscritto all'interno della prostata o potrebbe essere piu' grave?se circoscritto nella prostata si deve operare o tenerlo sotto controllo?grazie e buona giornata.

[#1] dopo  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
E' presumibile che si tratti diu una lesione molto piccola, certamente limitata alla prostata, ma consideratà l'età relativamente giovane, prima di prendere delle decisoni è ncessario avere il massimo degli elementi a disposizione. Per questo può essere necessario eseguire una risonanza magnetica e/o ripetere la biopsia con un maggior numero di prelievi, in particolare nella zona sospetta.
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing

[#2] dopo  
Utente 470XXX

buongiorno dottore,abbiamo rifatta la biopsia e il referto dice: esame istologico:
materiale in esame:
a - agospia prostatica lobo destro (1 -> 6)
b - agospia prostatica lobo sinistro (8 -> 16)
notizie cliniche:
descrizione macroscopica del materiale in esame
a) sei biocassette siglate da 1dx a 6dx (a1 -> a6)
b) sei biocassette siglate da 8sn a 13sn (b1 -> b6)
diagnosi:
ab:frustoli agopioptici prostatici a struttura fibroadenomatosa con flogosi cronica
ripetere esame psa ogni tre mesi.
ora in base a questo referto cosa si evince?ci puo' chiarire?il medico dice che e' tutto apposto.grazie per l'eventuale risposta e le auguro buona giornata.

[#3] dopo  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
e biopsie on hanno rilevato la presenza di tumore, ma solo di normale ingrossamento benigno. Le indicazioni fornite sono ampiamente condivisibili.
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing

[#4] dopo  
Utente 470XXX

grazie dottore.