Utente 349XXX
Buongiorno dottori, a seguito di un'ecografia addome completo, vorrei avere un consulto sull'esito della prostata. Il risultato è il seguente: la prostata, esaminata per via sovrapubica con sonda convex multifrequenza, misura 4.6 x 3.8 x 4.3 (DT x DAP x DL), con volume stimato in circa 39 cc (vn < a 29 cc). L' ecostruttura è disomogenea con presenza di calcificazioni periuretrali, come per esiti flogistici. Non si apprezzano formazioni espansive a carico dei lobi laterali. Nulla di rilevante a carico Delle vescicole seminali, che appaiono simmetriche.

Come va interpretato questo risultato? Quali potrebbero essere le cause? Un urologo (non in visita) mi ha detto che non è niente ed ognuno ha la propria prostata in dimensioni. Il 29 ho una visita urologica, cosa dovrò aspettarmi in visita? Grazie dottori per la disponibilità

[#1] dopo  
Dr. Mario De Siati

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
16% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)
ALTAMURA (BA)
BRINDISI (BR)
FOGGIA (FG)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2000
Sembrerebbe avere una prostata leggermente di volume aumentato rispetto alla media della sua età , ma questo fatto non è da considerare come una malattia, specialmente se poi non accura nessun problema. Segua i consigli del suo urologo di fiducia senza agitarsi più del necessario. Cordiali saluti
Dott. Mario De Siati Urologo-Andrologo esercita a Foggia,Taranto,Altamura (Bari),Brindisi