Utente 473XXX
Buongiorno cari dottori , sono una ragazza di 25 anni ieri ho effettuato esami di controllo annuali di sangue e dopo qualche anno che non le facevo, anche quelle delle urine . Esami del sangue tutti perfetti a parte quelli delle urine , riporto L esito :


Nitriti : presente (2+)
Esame microscopico commento : rari leucociti,
Batteri,presenza di cristalli di calcio ossidato


Faccio presente che non seguo una dieta equilibrata ( diciamo che pasticcio col cibo ) e che ultimamente avevo una lieve cistite spesso .

[#1] dopo  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Questi risultati depongono per la presenza di una modesta infiammazione / infezione vescicale, in accordo con i sintomi che ci riferisce. Per il momento sarebbe opportuno non assumere antibiotici, bere molta acqua (un litro e mezzo al giorno) e ripetere l'esame delle urine, completo di urocoltura, tra una decina di giorni.
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing

[#2] dopo  
Utente 473XXX

Ma cortesemente mi può spiegare cosa vuol dire , presenza di cristalli ? Sono calcoli ? Comunque mi sforzerò divbere almeno un litro e mezzo. Ma è una cosa grave ? Si risolve con dei farmaci in particolare ? Io in casa ho delle capsule per infezioni alle vie urinarie al cranberry ( mai usate ) potrebbero andare o peggiorerei ?

[#3] dopo  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
La presenza di cristalli di ossalato di calcio, rilevata isolatamente, probabilmente ha solo a che fare con quanto si è mangiato nei giorni precedenti (es. cioccolato?), ma non riveste un significato particolare e non ha a che fare con il resto dei risultati. Per il resto, in assenza di disturbi, diremmo non vi sia necessità di alcuna terapia, oltre l'acqua.
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing

[#4] dopo  
Utente 473XXX

Grazie mille lei è molto gentile . Comunque volevo precisare che ultimamente ho sofferto di cistite almeno una volta al mese

[#5] dopo  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Ragion di più per non pasticciare con gli antibiotici, ma assumerli solo se strettamente necessario.
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing