Utente 528XXX
Salve dottori, sono un ragazzo di 16 anni (nel profilo ne ho 28 perche non mi faceva registrare con un età minore ai 18) volevo chiedervi, ho sempre bisogno di urinare ogni 2/3 ore quando sono fuori casa e ogni 30 minuti/1 ora quando sono in casa, bevo molto circa 2 litri e mezzo/3 al giorno, volevo chiedervi secondo voi se è normale urinare cosi frequentemente, la pipi in genere è poca ed è molto limpida, trasparente o qualche volta gialla quasi trasparente, non ho fanstidi ne dolori quando urino, ma ho solo questo problema di urinare cosi frequentemente, nella notte non mi alzo mai per urinare, vado a letto alle 10, mi alzo alle 7. Sono una persona molto ansiosa e ho paura che se la tengo mi possa fare male, o che mi esploda la veschica, a scuola la tengo per un paio di ore a volte, secondo voi cosa potrebbe essere, ho fatto gli esami del sangue e delle urine qualche mese fà ed erano perfetti non c' era nessuna voce negativa, li ha consultati pure il mio medico curante. cordiali saluti.
Scusate, un altra domanda, circa 2/3 giorni fa ero in hotel, e involontariamente ho toccato con il Glande nella ciameblla del wc, pochi minuti dopo ho fatto la doccia, secondo voi posso avere preso qualche malattia tipo hiv/aids o qualche infezione ?
Comunque il problema di urinare cosi frequentemente lo ho da un paio di mesi.

[#1] dopo  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Se beve più di 2 litri d'acqua al giorno e non svolge attività fisica che la faccia sudare molto, pare ovvio che tutta questa acqua da qualche parte debba pur uscire :-) Scherzi a parte, ci pare si possa trattare di una frequenza assolutamente normale per questo carico d'acqua. In assenza di altri disturbi diremmo non vi sia alcuna preoccupazione. Anche per l'atra sua richiesta (che ci aveva già posto altrove) le diremmo di stare sereno poiché non ci paiono modalità verosimili per contrarre un'infezione.
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing