Utente 414XXX
Buongiorno,
sono passata a nuvaring da qualche mese dopo aver avuto problemi di sbalzi di umore con un'altra pillola.
Sto riscontrando altri problemi con l'anello che si sono via via accentuati e a seguito di un consulto con il ginecologo ho deciso di smetterlo. Sono al giorno 11 dall'inserimento dell'ultimo anello e ho avuto l'ultimo rapporto non altrimenti protetto mercoledì scorso, quindi più di 7 giorni fa. È possibile rimuovere l'anello senza aspettare il termine delle tre settimane? È sicuro dal punto di vista anticoncezionale?
Se l'effetto collaterale a cui vado incontro rimuovendolo prima è 'solo' uno sfasamento del ciclo, onestamente con tutti gli effetti collaterali che mi sta dando sarebbe il minore dei mali, ma vorrei essere sicura dal punto di vista anticoncezionale
Ringrazio anticipatamente
[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Dal punto di vista contraccettivo non posso darle la certezza sui rapporti precedenti .
Sicuramente comparirà il flusso mestruale dopo la rimozione dell'anello vaginale (nuvaring ) .
SALUTONI
Nicola Blasi, MD
[#2] dopo  
Utente 414XXX

Iscritto dal 2016
Capisco, allora per massimo scrupolo concluderò le consuete tre settimane.
Grazie per la pronta risposta!