Utente 481XXX
a volte per visioni tramite internet capita che mi ecciti un pochino e inizio a toccarmi o a masturbarmi per qualche minuto e tuttavia non raggiungere l'eiaculazione per mia scelta poichè dopo qualche ora mi devo vedere con la mia ragazza o per altri motivi... a volte sto quasi per raggiungere l'eiaculazione ma mi fermo e mi rimetto le mutande.. Tutto ciò crea qualche disturbo alla prostata? può avvenire una congestione prostatica o altri problemi visto che comunque si crea una distensione delle vie seminali?

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore ,

non drammatizzi situazione che credo sporadiche e non frequenti.

Comunque altri dubbi bene sentire in diretta sempre il suo andrologo di fiducia.

Detto questo si ricordi che sempre la visita medica specialistica reale rappresenta il solo strumento valido per poterle dare un’indicazione diagnostica mirata e poi eventualmente una informazione corretta .

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
Utente 481XXX

nel caso diventasse un abitudine frequente potrebbe creare problemi alla prostata?
cioè ho capito che sporadicamente non fa male, ma sarebbe meglio evitare? visto che ultimamente lo stavo facendo più spesso