Utente 488XXX
Buongiorno medici,
Circa due settimane fa io e la mia ragazza abbiamo avuto un rapporto sessuale. Era il suo primo giorno di periodo mediamente fertile.

Il problema è sorto quando, poco dopo aver eiaculato una prima volta, dopo 4/5 minuti vi è stato un mio tentativo di applicare un profilattico. Infatti ho erroneamente appoggiato il lato che sarebbe dovuto entrare nella vagina, sulla punta del glande, mettendolo quindi a contatto lo sperma. In poche parole: ho sbagliato il lato del preservativo e, una volta notato ciò, l'ho semplicemente girato, ignaro delle possibili conseguenze.

Inoltre, dopo questo mio errore e prima che vi fosse la penetrazione effettiva, la mia partner ha praticato una fellatio con tutto il preservativo.

Dopo ciò, vi è stata la penetrazione.

Consapevole del fatto che certezze al 100% non si possono avere fino all'arrivo del mestruo, la mia domanda è: quanto devo preoccuparmi che questo mio errore possa portare ad una gravidanza indesiderata?

PS. Tanti tanti auguri di buona Pasqua è Pasquetta!

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

la "fellatio" prima della penetrazione e il fatto che generalmente i preservativi sono lubrificati con sostanze spermicide, dovrebbero rendere il rischio di gravidanza indesiderata molto lontano ma ora senta in diretta anche il ginecologo della sua ragazza e, viste le sue eccessive paure su questo "argomento", bisogna discutere con lui anche l'utilizzo di un eventuale metodo contraccettivo più sicuro.

Cordiali saluti.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
Utente 488XXX

Buongiorno dottore,

Fortunatamente, proprio questa mattina è venuto il ciclo alla mia partner.

Ad ogni modo, la ringrazio immensamente per la sua risposta costruttiva; infatti non ero a conoscenza dell'utilizzo di sostanze spermicide nei lubrificanti dei profilattici.

Grazie anche per il suo consiglio riguardo l'utilizzo di metodi contraccettivi più sicuri, era un'idea che già avevo in mente da qualche tempo.

Cordiali saluti.