Utente 429XXX
Buongiorno dottori
Sono un ragazzo di 23 anni e 14 giorni fa ho avuto un Intervento di circoncisione totale dovuto a fimosi serrata. Il decorso è andato liscio, sono presenti ancora alcuni punti sopratutto zona frenulo. A causa di aderenze il glande è ancora in fase di guarigione, ho iniziato a mettere Altergen crema sotto indicazione del mio chirurgo ed ho un controllo tra meno di una settimana. Tuttavia è comparso un nuovo disturbo recentemente che ovviamente esporro'. Premetto che sono due settimane che non ho eiaculazioni, il problema nasce a seguito di erezioni complete, infatti poco dopo una erezione nasce un dolore inguinale a destra che si protrae al testicolo destro, ma non vi è particolare gonfiore. È doloroso al tatto e mi costringe al riposo per poi passare gradualmente in un paio di ore. Secondo voi questo dolore particolare è dovuto ad un qualche disturbo (varicocele? ) Oppure alle numerose erezioni senza eiaculazioni?
Sono sicuro che il mio medico saprà rispondermi ma vorrei avere un vostro parere sulle possibili cause.
Ringrazio per l'aiuto.

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
SALERNO (SA)
BENEVENTO (BN)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,in assenza di fenomeni infiammatori,evidenti alla visione diretta,ritengo che non vi possa essere una correlazione tra la circoncisione e la dolenzia in sede scrotale.Continui a seguire il post operatorio consigliato dal chirurgo operatore. Cordialità.
Dr. Pierluigi Izzo
www.studiomedicoizzo.it
info@studiomedicoizzo.it

[#2] dopo  
Utente 429XXX

Buongiorno, la ringrazio per la risposta. Sono contento che ritenga non ci sia relazione tra dolore e circoncisione. Infatti non c'è nessuna infiammazione evidentemente.
Per quanto riguarda il dolore in sé, ritiene che in assenza di gonfiore e arrossamento scroto-inguinale, la causa possano essere le ripetute erezioni senza eiaculazioni? Oppure sono possibili altri problemi locali, anche se non evidenti?
Può essere plausibile che la pelle sia "troppo tirata" e causi dei dolori da compressione?
Ringrazio per i consulti.
A presto