Utente 862XXX
Sono un paziente cardiopatico (lo scorso autunno mi hanno impiantato 3 bypass) e nefropatico (sono in dialisi), nonche assumo terapia antiretrovirale (undetectable, buoni CD4).

Ho un forte desiderio sessuale, ma purtroppo non riesco ad avere una erezione, nemmeno se mi stimolo manualmente. Se persevero, riesco a raggiungere l'orgasmo ma con una eiaculazione per nulla "esuberante".

Prima che mi impiantassero i 3 bypass, occasionalmente prendevo Levitra da 20 mg (e sortiva un buon risultato) e poi Cialis da 5 mg (di nessun aiuto o quasi).

Adesso, in questa nuova situazione, cosa posso fare? Ovviamente non sto prendendo nulla per timore mi possa succedere qualcosa, ma la situazione è molto frustrante e mi crea molto disagio.

Cosa posso fare?

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
FERRARA (FE)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Non credo assolutamente che la sua situazione possa essere gestita via computer, anche perchè bisogna studiare attentamente le sue arterie del pene che sono fortemente a rischi, vista la patologia collaterale, bisogna studiare i suoi ormoni, che possono essere inficiati dalla dialisi, bisogna eventualmente antagonizzari gli effetti della terapi antiretrovirale con tecniche specifiche. Insomma c' è da lavorare per un bavo collega.
Dr. Giorgio Cavallini
http://www.andrologiacavallini.it
http://www.morbodilapeyronie.altervista.org/
www.azoospermia.altervista.org

[#2] dopo  
Utente 862XXX

può consigliarmi qualcuno a Milano? Devo risolvere al più presto.

[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
FERRARA (FE)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
a livello pubblico san paolo, san raffaele, niguarda. A livello privato Giovanni Beretta.
Dr. Giorgio Cavallini
http://www.andrologiacavallini.it
http://www.morbodilapeyronie.altervista.org/
www.azoospermia.altervista.org