Utente 811XXX
Buonasera, mi rivolgo a voi per un chiarimento. Mio marito ha fatto uso in passato di muscoril per dolori alla schiena relativi ad ernia del disco. Sono ahimè venuta a conoscenza del rischio di azoospermia relativo all'uso di muscoril e mi chiedevo se dovessimo effettuare uno spermiogramma per verificare questo dubbio in vista della ricerca che abbiamo appena cominciato del secondo figlio. Abbiamo anni fa avuto due aborti spontanei e ora abbiamo una figlia di tre anni (la cura con muscoril è successiva alle gravidanze). Ci consigliate di effettuare uno spermiogramma per sapere se il farmaco in questione ha avuto effetti nefasti? Oppure ritenete le nostre preoccupazioni eccessive o infondante?
Grazie mille per la disponibilità.

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettrice,

nel dubbio uno spermiogramma non lo si nega a nessuno; sentite ora il vostro andrologo di fiducia e, fatto l’esame poi, se lo desidera, mi riaggiorni.

Detto questo si ricordi comunque che sempre la visita medica specialistica in diretta rappresenta il solo strumento valido per poterle dare un’indicazione mirata e che le informazioni fornite via internet vanno sempre intese come meri suggerimenti clinici e di comportamento.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
Utente 811XXX

Si, dottore. Potremmo anche aspettare a farlo, ma dopo aver appreso della possibilità di azoospermia, ci è salita una forte ansia che dobbiamo in qualche modo dipanare. Penso che la aggiorneremo. Buona serata e grazie

[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006