Utente 519XXX
Gentili,
Vorrei chiedere un parere. Io e mio marito stiamo provando ad avere un bimbo da più di un anno. La mia ginecologa ha consigliato di fare lo spermiogramma.
Al laboratorio analisi ci hanno proposto diverse varianti: propongono il I livello (esame fisico-chimico, morfologico, microscopico, mar test, test all'eosina) , il II livello (fruttosio, zinco, indice dei soggetti multipli degli spermatozoi), il test di capacitazione e lo studio microbiologico (+ volendo, il tampone uretrale per la Chlamydia).
Visto che siamo interessati ad andare fino in fondo, siamo propensi a eseguirli tutti. Lei cosa ne pensa? È bene farli tutti?
Cosa mi consiglia?
Saluti

[#1]  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettrice3,

da quello che ci scrive il consiglio che possiamo darle, da questa postazione è quello di consultare in diretta ed in primis, cioè prima di fare tutte queste indagini, magari costose ed inutili, il vostro andrologo di fiducia.

Detto questo, se desidera poi avere più informazioni dettagliate sui corretti rapporti tra andrologo, ginecologo e biologo, le consiglio di consultare anche l’articolo pubblicato sempre sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

https://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/201-come-andrologo-e-ginecologo-devono-interagire-correttamente-nelle-infertilita-di-coppia.html

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com