Gonfiore pene dopo masturbazione troppo vigorosa e problemi di erezione

Ieri dopo una masturbazione durata più del solito (circa un ora) ho riscontrato un gonfiore nella pelle vicino al glande, questo gonfiore è passato dopo un giorno, sono andato dal mio medico ed ha detto che va tutto bene, ma io mi sono accorto di non avere un erezione da stamattina e anche se provo a stimolare l erezione non riesco a raggiungerla, ora sono molto preoccupato per questo, vorrei sapere se questo problema sia dovuto all ansia o alla paura, oppure se devo preoccuparmi e tornare dal medico.
[#1]
Dr. Giovanni Beretta Andrologo, Urologo, Patologo della riproduzione, Sessuologo 54,9k 1,2k 1k
Gentile lettore,

purtroppo in presenza di queste situazioni cliniche particolari, senza una valutazione clinica diretta, è impossibile formulare una risposta corretta, cioè capire la causa del suo attuale problema clinico e dare quindi una indicazione su quali passi successivi fare sia a livello diagnostico ma soprattutto terapeutico e poi fare anche una corretta prognosi.

Bisogna, a questo punto, consultare in diretta un esperto andrologo ed aspettare quello che lui ci dirà a valutazione clinica terminata.

Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta M.D.
http://andrologiamedica.org/prenota-consulto-online/
https://centrodemetra.com/prenota-consulto-online/

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test