Versamento polmonare e tachicardia

Buonasera,
Scrivo per mia mamma.
Lei ha 85 e soffre da qualche anno di Alzheimer ancora moderato (riconosce tutti ed ha ancora abbastanza autonomia).
Da circa dieci giorni vedendola stanca e notando che faticava a fare le scale, misurando la pressione risultava bassa ma con tachicardia intorno a 140.

Andati al ps a seguito di Ecg l'hanno rimandata a casa riscontrando solo una tachicardia sinusale (105).

Dopo due giorni la porto dal medico di base e questi controllandola riscontra una fibrillazione.
Di nuovo al Ps e qui dopo Ecg risultano anche aritmie e tachicardia elevata.
Hanno fatto anche un rx toracico e riscontrato un versamento al polmone.

Mi hanno detto che bisogna indagare ma solo quando la tachicardia sarà passata.
Da circa sei giorni prende una compressa di bisoprololo da 2.5 gr la mattina e una compresse mattina e sera di anticoagulante (oltre alle varie pasticche che mia mamma già prendeva per ipertensione, diabete e demenza).

Ma i battiti non sono ancora diminuiti, non tanto insomma.
Andiamo da un valore di 96 a 121.

Ci vorrà tempo?

Perché non è possibile indagare prima sul versamento polmonare?

Grazie spero di essere stata esauriente
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 105.3k 3.5k 3
Ah questo devr chiederlo al suo Medico.
Ovviamente un versamento pleurico in assenza di febbre in una persona anziana non pensare bene..

Tra la'altro a parte che lei scrive non conosco alcunche' di sua madre..a parte l'eta'

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie per la celere risposta. In che senso l'assenza di febbre non fa pensare bene ?
Cosa posso dirle di mia mamma perché lei possa dirmi di più?
Grazie ancora
[#3]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 105.3k 3.5k 3
in fa pensare bene perché se fosse un versamento legato ad una infezione ci sarebbe febbre. In assenza di febbre va esclusa una natura tumorale, con una TC.

cordialita

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#4]
dopo
Utente
Utente
Buonasera dottore, mia mamma è stata ricoverata una settimana per verificare la natura del versamento pleurico. Le scrivo brevemente il referto:
Pleurite cronica aspecifica destra
Cardiopatia ipertensiva.

L'esame citologico è risultato negativo per cellule neoplastiche, mentre l'esame chimico-fisico ha evidenziato materiale di tipo essudativo.

Per circa dieci giorni deve fare a casa mezza di deltacortene 25, Lasix al mattino. Oltre alla cura che poi invece continuerà, con Norvasc, bisoprololo, Eliquis,metforal).

Le chiedo la stanchezza di mia mamma, il mal di schiena, passerà un po' dopo questa cura oppure essendo cronica persisterà nel tempo? Tenendo sempre conto dell'età ovviamente.
Grazie
[#5]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 105.3k 3.5k 3
Bella domanda...penso nessuno potra' risponderle con qualche ragionevolezza.
E' stato eseguito il test per la tubercolosi?

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#6]
dopo
Utente
Utente
No, il test per la tubercolosi non è stato eseguito.
Pensa sia opportuno chiederlo?
[#7]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 105.3k 3.5k 3
Certamente si.....

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

L'Alzheimer è una malattia degenerativa che colpisce il cervello in modo progressivo e irreversibile. Scopri sintomi, cause, fattori di rischio e prevenzione.

Leggi tutto