Utente 323XXX
Buongiorno dottori
Vi disturbo nuovamente,questa volta per mio marito .
Da ieri avverte tachicardia (misurando il battito varia dai 72 agli 82 battiti al minuto).
Pressione 79/122
Ma ciò che mi preoccupa è che il misuratore di pressione rileva spesso aritmie
Ho sentito il mio medico che lo ha prontamente visitato e sentito queste extrasistole definendole benigne ,dovute al fatto che sono extrasistole che si avvertono in presenza di stati influenzali (infatti ha mal di testa tosse e dolori diffusi),che passato questo momento spariranno
Esistono questo tipo di extrasistole?
Si possono riconoscere solo auscultando il cuore con lo strettoscopio?(non so se si scriva così).
Possiamo stare tranquilli o ricorrere al ps e/o fare altri accertamenti?

Grazie mille

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
no.
per quanto possa essere bravo il suo medico il tipo,di extrasistoli si ricomosxonomsolo con un ECG

ARRIVEDERCI
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 323XXX

Quindi lei a cosa pensa siano dovute?
Dovremmo fare altri accertamenti o attendere?

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
innanzitutto va visto se ci siano o meno e di che tipo, con un ECG.
Poimse dovessero passare non c e bisogno di alcun accertamento.
se dovessero persistere inizierei con programmare un Holter cardiaco.

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente 323XXX

Perché dice se ci siano o meno?quelleche uno sente cosa sarebbero

quindi lei consiglia di attendere e se dovessero passare non fare nulla altrimenti ecg e poi holter.

[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
signora mia lei mi chiede una opinione su qualcosa che le avrebbe detto che avrebbe sentito un’ altra persona.
posso forse fare diagnosi in questo modo?

se dovessero continuare programmi un holter

la saluto
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#6] dopo  
Utente 323XXX

Già questo è vero..io penso siano extrasistole solo perché il numero di battiti cardiaco rilevato è nella norma quindi non penso siano tachicardie eppoi perché rilevato anche da un medico.
Comunque se dovessero continuare cercherò di convincere mio marito a fare accertamenti,dato che penso mi stia preoccupando io e non lui

[#7] dopo  
Utente 323XXX

Buongiorno
Ieri sera siamo andati in ps da elettrocardiogramma risultano extrasistole frequenti .
Purtroppo non ci hanno rilasciato elettrocardiogramma ,sulle dimissioni del ps c’è scritto altri toni cardiaci nella norma
Pensano sia un problema di tiroide
Da effettuare ecocardio prelievo per valori tiroidei e holter
Il problema che X effettuare un eco ci vuole tempo

[#8] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
beh almeno scrivere il tipo di extrasistoli è doveroso per qualsiasi cardiologo degno di questo nome che referti un ECG.
detto questo esegua un Holter cardiaco per valitare tipo e quantita di aritmie.
arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#9] dopo  
Utente 323XXX

Si infatti extrasistole frequenti.....
A due suo normalissime ..io sinceramente ho costretto mio marito a recarsi al ps perché poggiando l’orecchio sul suo letto mi sono spaventata..due battiti mormalinpoo pausa eppoi nuovamente accelerato.... così di continuo inizialmente il medico pensava fossero dovute a manvacza di magnesio e potassio,ma gli esami sono risultati nella norma quindi si è spostato sulla tiroide.
Ora ho prenotato l’ecocardio per mercoledì e attendo per L’holter ..ma fino ad allora con questo ritmo cardiaco posso stare tranquilla?
Sto pensando se non è il caso prendere direttamente una visita cardiologica privata

[#10] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Esegua un ECG e programmi un Holter come le ho gia detto

La saluto
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#11] dopo  
Utente 323XXX

Buon pomeriggio
Sono riuscita a prenotare per oggi pomeriggio un ecocardio doppler da un cardiologo della zona
Lei dice che da questo primo esame si riuscirà a capire qualcosa e magari metterci più tranquilli? Per la prossima settimana faremo holter

Grazie

[#12] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
mi pare che lei si allarmi troppo per banali extrasistoli, che tutti noi abbiamo.
ad ogni modo se vuole ci faccia sapere del,risultato degli esami eseguiti

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#13] dopo  
Utente 323XXX

Grazie ciò che mi dice mi tranquillizza
Le farò sicuramente sapere

Buon pomeriggio

[#14] dopo  
Utente 323XXX

Buona sera
Pomeriggio effettuato ecocardio e fortunatamente tutto nella norma di cardiologico non c’è nulla ma dagli esami effettuati ieri al ps il cardiologo dice che il magnesio è proprio al limite che avrebbero dovuto fare almeno una flebo
Gli ha dato degli integratori di magnesio oggi ne ha assunta una e dice che non sono sparite ma sono diminuite in numero
Comunque di fare esami per tiroide
Per l holter non ha forzato per farlo in quanto ci direbbe solo la quantità durante il giorno,che già con ecocardio sappiamo la natura ...comunque se si vuole fare tutto di farlo in tutta serenità
Comunque dobbiamo capire da dove arrivano con gli esami del sangue
Ha detto che potrebbe anche essere stress essendo ferma dall’attività lavorativa adesso butta fuori tutto

Perlomeno siamo tranquilli che il cuore le valvole sono perfetti.
Cosa ne pensa dottore?
Grazie

[#15] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
che dopo un po' di magnesio assunto una volta si sianomridotte le,extra è evidnetemente un effetto,placebo, dal momento che la magnesemia non si sara mosso neppure di un decimale.
che la ecografia sia normale è ovviamente importante.
L holter ci dara notizie invece precise sulle aritmie in questione

arrivederci e buon anno
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza