Utente 146XXX
Mia mamma, 83 anni, 158 cm, 73 kg, operata nel 2016 al cuore con sostituzione valvola mitralica presso ospedale B.go Trento di Verona.
Ora fatica MOLTISSIMO a respirare , tanto che deve fermarsi perchè non arriva a respirare. Il cardiologo dopo una visita ha consigliato una ecografia. Ecco l'esito

DESCRIZIONE ESAME 2D : Ventricolo sx di normali dimensioni con spessori parietali normali; non chiare alterazioni della cinetica segmentaria con funzione sistolica globale discretamente conservata. Protesi biologica in sede mitralica. Nulla a carico dei restanti apparati valvolari. Atrio sx mediamente dilatato (vol.66 ml/mq). Sezioni destre dilatate con funziona sistolica de ventriloco dx conservata. Vena cava inferiore dilatata ipocollassante. Non versamento pericardico. Lieve ectasia dell'aorta ascendente (36mm).

ESAME DOPPLER : flusso transprotesico mitralico con gradiente medio pari a 4,5 mmHg. Insufficienza aortica di grado lieve. Insufficienza tricuspidale di grado medio-severo. SPAP 50 mmhg - RAP 10 mmhg

CONCLUSIONI
Apparente buon funzionamento di protesi biologicamitralica.
Insufficienza tricuspidale di grado medio-severo con segni di ipertensione polmonare.
Funzione sistolica globale del ventriloco sx discretamente conservata.

Volevo avere un vostro parere sulla situazione di mia madre e cosa mi consigliereste di fare.
Anticipatamente ringrazio per la cortese risposta
Adriiano

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Sua madre ha una ipertensione polmonare legata alla valvulopatia per la quale e' stata operata ed una insufficienza tricuspidale correlata a questo.
A parte il riposo, l'astensione dall'aggiunta di sale nei cibi, un'adeguata idratazione la terapia e' medica a base di antialdosteronici e diuretici.
Ovviamente non conosco la terapia che sua madre sta seguendo.

Arrivederci

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 146XXX

La ringrazio per la cortese risposta. Adriano