Utente 443XXX
Buona sera ho 24 anni e oggi ho effettuato un ecocardiogramma -color dopler

Aorta mm 27
Atrio sx mm28
DTD-VTD mm38
DTS -VTS mm23
SIV mm 07
PP mm07
FE% 65
Cinetica nei limiti della norma
Valutazione valvole : lieve prolasso della LAM in 4 camere apicale
Ventricolo destro di dimensioni aumentate 30 mm cinetica e funzione di pompa
Atrio dx di volume conservato
Pericardio non versamento
Conclusioni
Dimensioni interne del VS nei limiti della norma. Cinetica parietale normale . Funzione di pompa nei limiti della norma.
Spessori del ventricolo normali.
Atrio sx di volume conservato .
Aorta esplorata nei limiti di norma.
Non rilevanti alterazioni valvolari.
Pressione arteriosa polmonare sistolica normale.
Setto interatriale con fossa ovale assottigliata e presenza di difetto con shunt sx..dx di grado lieve 0.6 cm compatibile con DIA tipo secondum..
Mi potete per favore delucidare an molto preoccupata ...cosa significa tutto Questo? Vorrei una spiegazione se nn chiedo troppo ...grazieai dottori che lo faranno

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
PArrebbe che il forame ovale che e' pervio fino alla nascita o poche settimane dopo non si sia chiuso e quindi ci sia un forellino tra atrio sinistro ed atrio destro, con passaggio ovviamente di sangue (shunt).
Per una migliore valutazione di tale difetto le consiglierei di eseguire un test a microbolle ed una ecografia transesofagea per valutare la opportunita di chiudere tale forellino.

Ma sicuramente il cardiologo che le ha eseguito l'esame gliene avra' gia' parlato

Arrivederci

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 443XXX

Grazie dottore per l imminente risposta mi chiedevo se questo problema è assai grave? Inoltre finché non farò ulteriori accertamenti posso condurre una normale vita ...a livello sessuale ...quotidiana ...pesi sforzi nn sono controindicati? Inoltre cn un eco del genere devo affrettarmi...io l ho eseguito in ospedale x cui nn mi hanno detto tutte queste cose ...sarà il caso di far valutare il tutto a un cardiologo privato? L intervento si fa a cuore aperto? Grazie ancora

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Non vedo perche' con un cardiologo privato.....
Non deve assolutamente affrettarsi nel fare questi esami dato che sono 25 anni che ha questo forame ovale pervio.
Nel frattempo puo' fare una vita assolutamente normale.
Piccole dosi di aspirina potrebbero essere consigliate se lei per caso assumesse la pillola o fosse fumatrice.

L'unica cosa da evitare al momento sono le immersioni subacquee con respiratore.

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente 443XXX

No dottore nn fumo e nn assumo pillola ...Mi desta un Po di preoccupazione il fatto del ventricolo dx leggermente più del normale ... L ho fatto in ospedale perché il cardiologo privato aveva messo un pu to interrogativo sul forame e il medico curante ha voluto accertare quella che in realtà è la verità...Penso k devo trovare un cardiologo privato migliore :)

[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Il modesto aumento del ventricolo destro e' la conseguenza del forame ovale pervio e non desta alcuna preoccupazione

Arrivederci

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#6] dopo  
Utente 443XXX

Dottore colgo l occasione qua x chiedervi un chiarimento... sono due giorni che ho delle fitte che partono dal senó sinistro e vanno sino a sotto l ascella e braccio sx ...A volte si spostano a dx e an molto intese tipo coltellate ... essendo k ho fatto ecg ed eco 3 giorni fa posso stare tranquilla? A volte mi manca il fiato penso sia dovuto all' ansia questo

[#7] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
I dolori trafittivi NON sono mai carduiaci.
L'ansia le gioca brutti scherzi

Arrivederci

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza