Utente 268XXX
gentile dottore, sono un po preoccupata per la pressione, già ho effettuato una visita cardiologica in giugno perchè ogni tanto i miei valori pressori aumentano e il cardiologo dopo aver effettuato visita ed eletrocardiogramma ha trovato il cuore a posto e secondo la sua diagnosi la pressione soprattutto quella minima si alza in momenti di ansia e agitazione (soffro di ansia generalizzata) ma negli ultimi giorni la misuto a casa ed è bassa100/66 e noto che soprattutto dopo i pasti ed al minimo sforzo i battiti sono accellerati fino ad arrivare sopra i 90 ma sempre sotto i 100... vado a letto e parte tachicardia, molto spesso dopo eruttazioni sparisce,soffro anche di reflusso gastroesofageo, giramenti di testa... dovrei fare una buova visita? a volte e molto bassa a volte alta intorno140/90, e quando la minima è sui 90 ho anche fitte al petto... cosa mi consiglia? la pressione bassa è pericolosa? grazie

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo

48% attività
12% attualità
20% socialità
TARANTO (TA)
SAN GIORGIO DEL SANNIO (BN)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2012
Quello che ha bisogno e' di essere seguita da uno psicoterapeuta, non da un cardiologo. La sua ansia va curata e bene e questo va fatto con l'ausilio di una figura specialistica.
Cordialmente
Dr. Mariano Rillo
Specialista in Cardiologia con Perf. in Aritmologia
Clinica e Elettrofisiologia Interventistica

[#2] dopo  
Utente 268XXX

Sono già in cura ed in psicoterapia, ma ho sempre i battiti intorno ai 90 ed un senso di affanno fastidioso dottore, ho avuto problemi di ferro in passato potrebbe essere ritornato quest'problema di ferro basso? Che mi da questo problema? Chiedo scusa per il disturbo