Utente 482XXX
Salve, è da circa un anno che mi capita questa situazione che si presenta ogni circa 3 mesi e che persiste per circa 3/4 giorni.. ovvero che ho un battito cardiaco a riposo che varia dagli 80-90 al minuto (molto più alto rispetto al mio normale 70-75) e anche la pressione si aggira intorno ai 125-85 che per la mia età penso sia molto alta.
non capisco a cosa sia dovuta, ma può essere anche che tutto questo fenomeno sia dovuto all'ansia.
Ci terrei a sottolineare che ciò mi impedisce anche di regolare il respiro, infatti ho come una sensazione di respiro affannoso è irregolare.. però se non ci penso e mi distraggo finisco anche per non accorgermene.
non so se devo fare degli esami o dare la colpa all'ansia.
ringrazio in anticipo

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
lei indica dei valori normalissimi
cio che non è normale è che 7na ragazza di 16 anni stia a misurarsi battitit e pressione come un vecchio pensionato.

spenga il computer ed esca di casa e vada in giro.
forse trovera qualcuno che le fara battere davvero il cuore, ma almeno per qualcosa d8 serio

la saluto
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza