Utente 488XXX
Buongiorno egregi dottori. Circa. 1 mese fa ho fatto un ecg durante un Checkup e mi è stato riscontrato un Bbsx completo, per questo il mio medico mi ha inviato dal cardiologo che ha prescritto ecocardiogramma transtoracico, holter dinamico 24h e successivamente ecostress con dobutamina. I risultati dell’eco sono V. Sin ai limiti sup. della norma, spessori normal, discinesia siv medio-distale con ridotto ispessimento, fe 50% e/a nei limiti. Atrio sin non dilatato. Mitrale tracce di insuff. Irrilevanti. Aorta non dilat, tricuspide , Doppler nei limiti. Sez dx non dilatate, lieve insuf tricuspidale paps nei limiti. Il referto dell’holter invece dice costante presenza ritmo sinusale a fa media 90bpm con rango tra 61 e 141. Normale la conduzione atrio ventricolare. BBS intermittente. Numerosi battiti ectopici ventricolari ( 1899) con occasionali coppie. Mai Run di TV. Occasionali battiti ectopici sopraventricolari organizzati in coppie e triplette. Non run. Non pause R-R patologiche. Non valutabile la ripolarizzazione durante il BBS. Ora sono a chiedere a cosa può essere dovuto il blocco e se in presenza di così tanti Bev l’ecostress sia pericoloso. Aggiungo che prima del Checkup avevo notato che quando mi sforzavo anche poco avevo affanno ma non vi avevo dato peso dando la colpa al fatto che non faccio sport. Scusandomi se mi sono dilungata ringrazio per l’attenzione e per l’eventuale risposta

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
L i dovrebbe eseguire una scintigrafia miocardica da sforzo: se questa fosse anche minimamnete dubbia dovrebbe programmare una coronarografia specie se avesse familiarita per infarto , morte improvvisa o se fosse fumatrice
Nel frattempo sarebbe opportuna una terapia antiaggregante con aspirina

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 488XXX

Buonasera grazie per la veloce risposta. Non ho mai fumato e in famiglia ho avuto un nonno morto a 68 per infarto ( forte fumatore e dedito all’alcool). L’eco stress è programmato per settimana prossima. Secondo lei sarebbe meglio prima effettuare una visita cardiologica ed eventualmente annulllare l’esame? Corro rischi nell’immediato? Gli esami consigliati sono pericolosi? Scusi per le domande ma sono un po’ preoccupata. Grazie mille

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
non corre rischi nell immediato. è un esame poco utile dal momento che avendo un BBsin il suo ventricolo ha dissinergie .

per uesto le ho consigliato la scintigrafia miocardica da sforzo.

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente 488XXX

Aggiungo anche che gli esami del sangue risalenti ad un mese fa sono nella norma: glucosio 90 trigliceridi 68 colesterolo totale 182, hdl 65. Aspartato aminotransferasi ( AST) ( GOT) 16. ALT GPT 12. Tempo di protrombina 11 sec. Ratio 1,01 tempo di tromboplastina parziale 26,60sec. Rapporto 0,89

[#5] dopo  
Utente 488XXX

Grazie mille. Buona serata

[#6] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
beh quelli sono valori nella norma

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#7] dopo  
Utente 488XXX

Buongiorno ho fatto l’ecostress con dobutamina ed è risultato negativo per ischemia ed aritmie inducibili. Riporto quello scritto nel referto. Eco basale eseguito in normale conduzione atrio-ventricolare. Vent. Sx di normali dimen. ( DTD 42mm DTS30mm) spessori parietali( SS10mm PP10mm) e normale contrattilità globale e segmentaria ( VTD 94ml VTS36ml FE60%). Normale funz diastolica normali dimensioni attivali sx.
Dopo dobutamina 40 gamma/ kg raggiunto l’80% della FC max teorica( 142bpm). Alla FC di 95bpm comparsa di BBS che si mantiene per l’intero esame e scompare in recupero alla FC di 94 bpm. Non alterazioni della cinetica segmentaria con discinesia del setto da disturbo di conduzione. Normale la funzione ventr. Sx alle alte frequenze. In basale sporadici BEV a conduzione BBD che scompaiono alle alte frequenze per ripresentarsi in recupero.
Oggi ho fatto visita conclusiva dal cardiologo che ha detto che non c’è nulla di preoccupante. Ha consigliato di fare RM cardiaca con contrasto ma solo per scrupolo ritenendo già gli esami fatti soddisfacenti. Ha prescritto Bisoprololo 2.5mg per rallentare i battiti. Ha detto che non ci sono problemi per lo sport. Alla luce di tutto ciò lei ritiene che possa stare tranquilla o dovrei fare ulteriori accertamenti? Ringrazio per l’eventuale risposta.

[#8] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Continuo a consigliarle L scintigrafia miocardica da stress.

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#9] dopo  
Utente 488XXX

Grazie per la veloce risposta. Ho dimenticato di scrivere che la diagnosi è stata BBS frequenza dipendente. Per quanto riguarda la scintigrafia io la farei anche così sarei più tranquilla ma se il medico non la prescrive non posso fare nulla. Tutti dicono che capita spesso che ci sia un blocco senza altra patologia sotto e ho notato che non vi danno molto peso ritenendo gli esami fatti soddisfacenti. Grazie ancora della sua disponibilità

[#10] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Un BBSin frequenza dipendente va sempre chiarito

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#11] dopo  
Utente 488XXX

Proverò a chiedere al medico per quanto riguarda la scintigrafia. Per quanto concerne la medicina prescritta la ritiene necessaria? Cosa pensa possa evidenziare la scintigrafia? Gli esami fatti a suo parere sono nella norma? Scusi le molte domande ma la mia paura è che dietro al blocco ci sia altro e i medici lo sottovalutino. Grazie ancora e buona serata

[#12] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Un blocco di branca frequenza dipendente potrebbe essere segni di una cardiopatia ischemica
Ecco perché insisto nella mia opinione
Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza