Utente 488XXX
È un po' di tempo che sento come se avessi il cuore avvolto da una morsa. Sono in ansia perché penso si possa trattare di sintomi antecedenti a un infarto. Solo che questo sintomo si presenta alcune volte. Sono fumatore (10-15 sigarette al giorno) e ho provato a calare con quelle. Ho diminuito il caffè (ne bevevo 3-4 tazze al giorno e ora non ne bevo più). In farmacia mi hanno consigliato di prendere delle gocce alla valeriana perché pensano possano essere crisi d'ansia. Non mi fa male il braccio sinistro mi da solo fastidio il cuore esattamente al centro. Non capisco cosa possa essere.

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Non paiono dolori di tipo cardiaco.
certo che se fuma ha un. elevsto rischio di infarto , ictus e di cancro.

quindi se avesse davvero paura non fumerebbe.

la saluto

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza