Utente 489XXX
Salve,ho 21 anni e da tanti anni soffro di extrasistole (non gravi) e dolori al cuore, ho avuto due operazioni con anes. totale a causa di osteomielite con trasfusione del sangue, all'età di 15 anni mi sono rovinata da sola la salute causa anoressia, ed alla visita totale mi avevano detto che le analisi del cuore erano pessime con pressione bassissima e pause persistenti, dopo questo ho ripreso in mano la salute e ripreso il peso, ora però dopo anni di dolore lieve al cuore mi ritrovo ad una situazione peggiorata, nei casi di emergenza sotti consiglio di un medico che conosco da anni prendo nitroglicerina sotto al lingua e solo questo mi fa passare il dolore, in famiglia ho episodi di infarto a 40 anni e senza preavviso e pure sotto visione dei cardiologi che non trovavano niente di strano, oggi è dalla mattina chr ho avuto pause, anche tre pause continue con intervallo di 10 secondi e dolori continui al cuore ma essendo in gravidanza non posso prendere medicine, e ci tengo a dire che non sono il genere che va dal dottore al primo campanellino d'allarme proprio perché hi visto tanti della mia età essere presi in giro letteralmente dai cardiologi consigliando di nob ttornare più, volevo chiedere se è normale avere più di 9 episodi di extrasistole in una giornata e dolore continuo che non dipende dallo sforzo grazir mille

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Innanzi tutto 9 extrasistoli al giorno sono un numero ridicolo di extrasistoli.
In secondo luogo chi le ha prescritto la nitroglicerina e perché?

e lei assume nitroglicerina in gravidanza?
Che esami ha eseguito per il suo cuore?

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 489XXX

Salve dottore, no in gravidanza non posso assumere nessuna medicina, ma fuori dalla gravidanza sì, sotto consiglio di un medico russo, perché in Russia questa medicina si prende senza nessuna prescrizione, ho fatto anche holter di 24 h ma a parte qualche piccola pausa niente di oreoccupante, si le confermo di averne avute all'incirca quella cifra e facendo cose tranquille, come stando a tavola o semplicemente parlando nell'arco di 24 h anche se ovviamente brevissime, ma dopo ognuna di questequeste il cuore riprendeva a battere più forte di prima

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Quindi ha pochissime e banalissime extrasistoli che non meritano alcuna attenzione.

Non concordo sull'uso della nitroglicerina a meno che non abbia eseguito dei test che dimostrino presenza di ischemia: in tal caso sarebbe opportuna una coronarografia.

Arrivederci

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza