Utente 186XXX
Gentili Cardiologi,
sono un Uomo di trenta anni, in terapia con Bisoprololo 2,5 che riduco a 1,25 nei mesi molto caldi , per tachicardia. Sono affetto da insufficienza aortica lieve/moderata, a dodici anni ho contratto un reumatismo articolare acuto, trattato con punture ogni 21 giorni di Penicillina per 5 anni. Eseguo un ecocardiografia ogni due anni ed elettrocardiogramma annuale ed analisi del sangue (Emocromo, PCR, TAS, VES).

Le mie tre domande sono:

1) sono fermo a livello sportivo da diversi anni, potrei giocare a calcetto una volta a settimana e se si dovrei sottopormi a test da sforzo ?

2) nei periodi intensi di lavoro e mesi caldi, soffro spesso di pressione bassa (92/65). Il medico mi ha prescritto Argivit bustine , una al di per 12 gg a luglio ed agosto.
Con il Paracetamolo da 1000 la cefalea non passa, potrei assumere al bisogno Aspirina 500 , Momendol Naprossene 200 oppure Moment ibuprofene ?

3) ho sostenuto le analisi delle transaminasi e i risultati sono elevati: GOT 72 - GPT 135. Le analisi di epatite sono negative. Il Medico mi ha prescritto Cinarepa, diagnosticandomi una steatosi epatica non alcolica, il fegato non smaltisce bene.
Vorrei sapere se è consigliabile fare un ecografia epatica o il fibroscan ?

Grazie per l' attenzione.

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Se ha una insufficienza lieve moderata lo sport è controindicato. Inoltre a parte il beta bloccante dovrebbe il. farmaco piu importante e cioe l ACE INIBITORE , che serve a far faticare meno il suo cuore ad ogni battito.
Nessun problema per gli antiinfiammatori.
per cio che riguarda il fegsto forse è meglio che chieda cinsigli ai colleghi epatologi e gastroenterologi

cordialita

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 186XXX

Salve dottore ,
La ringrazio molto per aver risposto al mio consulto.
Va bene , per il fegato consulto un epatologo.
Quindi non posso giocare a calcetto, che tristezza però a 30 anni non posso concedermi neanche una partita tra amici. Sono stato proprio sfortunato a prendere questa malattia reumatica che a quando pare non mi permette di fare una vita normale.

- Almeno nuoto posso farlo?

- l ace inibitore e utile anche per la tachicardia e riduce o meno i battiti o non agisce sui battiti cardiaci e serve solo per riuscire il lavoro del cuore ?

Grazie dottore

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
l Ace inibitore riduce solo il lavoro del cuore e puo essere associtao al betabloccante ( anche in una sola cpr, da pochi mesi in Italia)
Il nuoto, se fatto in modo adeguato non le,dovrebbe creare problemi

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente 186XXX

La ringrazio dottore.
Va bene , allora vado due volte a settimana a nuoto in maniera blanda o vado a camminare.

Può indicarmi per favore , se il sito lo consente , il nome del farmaco (beta bloccante / ace inibitore)

Grazie

[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Non posso per regolamento ma è L unico che contiene perindopril e bisoprololo

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#6] dopo  
Utente 186XXX

Perfetto , dovrebbe essere Cosyrel.
Grazie tante e buona serata.

Cordialità

[#7] dopo  
Utente 186XXX

Salve,
Il mio Medico mi ha prescritto Perindopril-Coversyl e mi ha consigliato di sospendere Bisoprololo e assumere I Ivabradina dato che il beta bloccante può creare disfunzione erettile e per regolare i battiti il Procoralan e indicato e non ha effetti collaterali.

La terapia Perinopril+Ivabradina va bene e
posso sostituire Bisoprololo con Ivabradina?

Grazie

[#8] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Perché chiede a me il permesso?
Comunque la Ivabradina è un eccellente farmaco che anche io prescrivo spessissimo

Cordialità
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza