Utente 496XXX
Buongiorno.
L'altro giorno, all'improvviso, ho avvertito un forte dolore nella parte centrale della schiena, tra le scapole, irradiarsi pou verso l'esterno. Quasi nello stesso momento lo stesso dolore l'ho avvertito al petto.
Un dolore centrale che si allargava. Forte e doloroso ma non atroce. È durato una decina di minuti scarsi.
Faccio un lavoro sedentario e da un anno prendo il nebivololo per la minima alta.
Ad oggi sento una leggera pressione al petto che presumo sia più che altro legata all'ansia per il dolore provato due giorni fa.

Vorrei sapere di cosa si è trattato prima di fasciarmi la testa con mille paure.
Grazie

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Potrebbe trattarsi di un banale dolore esofageo.
Dal momento che lei e' un iperteso ed in sovrappeso se il dolore dovesse ripetersi sarebba opportuno che eseguisse una Rx del torace in due proiezioni per una valutazione dell'aorta toracica.
Ne parli con il suo medico

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 496XXX

Grazie per la risposta così rapida.
Buona giornata