Utente 497XXX
Buonasera, ho 39 anni. Da circa 2 mesi ho la pressione diastolica alta; ho fatto holter pressorio e conseguente visita cardiologica. Ne è scaturita in effetti una pressione diastolica molto alta..arrivata a 120...con la media sui 95. Avendo riscontrato anche il colesterolo a 224 (non abuso di cibi grassi e peso 75kg) la cardiologa mi ha dato il totalip. Sono trascorsi 2 mesi di cura e la pressione DIA non scende sotto 85 , anzi negli ultimi due giorni ha dato valori di circa 145/92..140/95..battiti intorno a 90..con malditesta cronico. Aggiungo che faccio in lavoro molto stressante e che mia madre ha ipertensione. Mi preoccupo inutilmente? Lei suggerirebbe pillola per pressione? Ringrazio anticipatamente

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Non vedo cosa aspettino a curarla per la ipertensione.
Lei va curato, e bene.
Esegua un ecocolordoppler cardiaco e gli esami di funzione renale oltre che gli elettroliti plasmatici e gli esami urine

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 497XXX

Grazie per la celere risposta. Ho già eseguito ecocolordoppler cardiaco, gli esami di funzione renale e gli esami urine. Non sono scaturite anomalie, eccetto omocisteina 15.90. La cardiologa disse che solo se la media mensile superasse il valore 90 di prendere la pillola. Le domando: ma valori oscillanti tra 85 e 95 non sono elevati? La ringrazio, buona serata

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Come le ho detto lei va curato farmacologicamenfe .

Se L sua dottoressa non la vuole curare cambi dottoressa

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza