Utente 393XXX
Salve dottore sono di nuovo qui per le mie dannate extrasistole. Sono arrivata a 13.75 di bisoprololo che tollero bene ma non mi fa più nulla neanche questo nuovo dosaggio. Non ne capisco il motivo visto che ne prendevo 10 mg fino al mese scorso e faceva il suo lavoro. Il cardiologo mi ha detto di arrivare a 15mg ma non è un po' troppo per delle extrasistole benigne? Posso avere effetti collaterali? Se mi facessi cambiare farmaco mi troverei a prendere antiaritmici più pericolosi? grazie

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Come le ho gia detto in data 4 agosto scorso è opportuno che lei ripeta un holter, per valutare la situazione.
Una volta eseguito sarà possibile scegliere il farmaco più adatto anche perche lei sta assumendo un dosaggio molt9 elevato di bisoprololo.

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 393XXX

Cosa può comportare questo dosaggio?

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Niente di particolare a parte eventualmente una bradicardia che le impedisce di aumentare la frequenza in modo Fisiologico. Ma in più come lei stessa dice non le funziona sulle aritmie
Quindi ripeta L holter per vedere che aritmie ha, quante ne ha è la loro disposizione nelle 24 ore.
Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente 393XXX

va bene cmq il mio ritmo si aggira sempre sui 70 a riposo